Cosa Vi Siete Persi?

domenica 24 gennaio 2010

Focaccia con Borragine


La settimana passata altra giornata di razzie nell'orto di mia mamma e sono stata pure fortunata: ho trovato ancora un po' di borragine!

C'ho fatto la pasta (che posterò presto) e ho pure fatto il ripieno della focaccia di questa settimana!

Per le piccole invece ho fatto delle focaccine con mortadella e formaggio e dei wurstel "in gabbia" ;-)

Focaccia con Borragine


  • Per l'impasto
800 gr di farina bianca,
80 gr di strutto sciolto e intiepidito,
1 cubetto di lievito di birra,
2 cucchiaini di zucchero,
2 cucchiaini rasi di sale,
pepe a piacere,
circa 400 ml di acqua.
  • Per il ripieno
circa 300 gr di borragine lessata in precedenza,
qualche filetto di alice sott'olio,
3 peperoncini (facoltativi),
formaggio grattugiato,
scamorza piccola,
qualche pomodorino (o pelati),
olio,
sale,
aglio,
cipolla.

Preparare la pasta.
Sciogliere lo strutto in un pentolino o al microonde e lasciarlo intiepidire (quasi freddo).
In un bicchiere mettere un po' d'acqua tiepida con due cucchiaini di zucchero e il lievito sbriciolato, facendolo sciogliere bene.

Setacciare in una ciotola (o nell'impastatrice) la farina, unire il sale e il pepe (non esagerate) e lo strutto tiepido e cominciare a impastare unendo a poco a poco l'acqua tiepida.
Unire il lievito ormai sciolto e impastare unendo ancora acqua se necessario.
Impastare a lungo, coprire la ciotola con pellicola trasparente e mettere a lievitare in luogo tiepido (in forno spento con la luce accesa) per 2 ore o più.

Preparare il ripieno.
In una padella antiaderente capiente mettere qualche cucchiaio d'olio, l'aglio tagliato a pezzettini e la cipolla a rondelle e far rosolare.
Unire la borragine che avrete lessato in precedenza e lasciar cuocere aiutandosi con un po' di acqua, rigirare spesso.
Unire i filetti di alici, i peperoncini e il formaggio grattugiato.
A fine cottura unire i pomodorini (o i pelati) tagliati a cubetti, rimestare e spegnere il gas (i pomodori devono rimanere crudi).

Passate le due ore riprendere la pasta, sgonfiarla e stendere i 2/3, con le mani, in una teglia rettangolare, rivestendo bene il fondo e i bordi.
Verase il ripieno, livellare bene e distribuire in superficie le fette di scamorza.
Coprire con la pasta rimanente, ripiegare i bordi, spennelare la superficie d'olio e mettere a lievitare ancora 1 ora al riparo da correnti d'aria.

Infornare in forno caldo a 200°C per 30-40 minuti.
Servire e mangiare tiepida.

Per le bimbe, che non mangiano rubette verdastre soprattutto se sono così ben in vista, ho fatto delle focaccine ripiene di mortadella e scamorza (ho steso un pezzetto di pasta, farcito e chiuso a mezzaluna) e dei wurtell "in gabbia" (avvolgendo un pezzetto di pasta attorno a questi), ho spennellato di olio e ho fatto lievitare anche questi per un'ora e infornato, poi, a 200°C per 30 minuti circa.

28 commenti :

  1. Deliziosa questa bella focaccia, buonissime anche quelle per le bambine, complimenti!

    RispondiElimina
  2. ma ch ebontà....ne hai trovata davvero tanta di borraggine! :)

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che focccia,a quest'ora poi........ummmm,posso un pezzetto?

    RispondiElimina
  4. Beata te che puoi deliziarti conla borragine.
    Io la ho seminata però devo aspettare ancora...voglio la PRIMAVERAAA!!

    RispondiElimina
  5. La borragine dalle mie parti si usa per la frittata pasqualina ma non avevo mai pensato che potesse essere utilizzata in altro modo...la prossima scamagnata ne raccolgo un pò per fare questa tua deliziosa focaccia!!!!!!

    RispondiElimina
  6. mmmm adoro queste focaccie!famissima!grande betty come sempre!

    RispondiElimina
  7. wow che delizia, complimenti sei stata bravissima.

    RispondiElimina
  8. Ma anche dalle tue parti si usa la borragine??
    Io ne ho l'orto invaso, la raccolgo e poi vai di frisceu e soprattutto ripieno dei ravioli!!!
    Bella la tua idea, con scamorza e peperoncino poi ci regali un ripieno davvero di carattere....perfetto per me che adoro il piccante...in cucina e non solo!!

    Un abbraccio


    Fabiana

    RispondiElimina
  9. Meravigliose...io prima o poi vengo da te autoinvitandomi!!!Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Le avrei gradite entrambe!!!

    RispondiElimina
  11. che mondo sarebbe senza la Betty?

    RispondiElimina
  12. ottimaaaaa... deve essere buonissima con la borraggine...
    brava brava brava...
    Matteo

    RispondiElimina
  13. mammamia, essere a dieta e venirti a leggere è come inginocchiarsi sui ceci... il problema è che in questo momento mangerei anche quelli! :))

    RispondiElimina
  14. me la mangerei anche adesso!! è davvero mega!! complimenti!

    RispondiElimina
  15. Buona la borraggine: fritta, nella minestra di fagioli, come ripieno dei ravioli e così come l'hai fatta tu!! Ma già si trova?
    fiorellino

    RispondiElimina
  16. pure tu con la borragine!!??
    la mia mamma ci fa di tutto compresi i ravioli con la ricotta .
    adesso dovrò provare la tua focaccia e...rompere la dieta!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  17. Ma qui, tra la versione per grandi e piccini..non sappiamo proprio quale scegliere! davvero golose entrambe!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Betty..... complimentiiiii...... sono invitantissime una tentazione incredibile!!!!!!!!
    baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  19. mi devo ricordare di non passare da qua dopo il weekend! non posso vedere senza soffrire tutte queste pizze meravigliose... per me la pizza del sabato era un rito irrinunciabile, ma ora mi hanno detto diper un po' dovrò evitare :-(

    RispondiElimina
  20. @Tutte: grazie a tutte, servitevi pure ;-)
    Baci e buona settimana.

    RispondiElimina
  21. Tutto buono...magari faccio metà dose perchè a casa siamo solo due...anche se quelle per le bimbe sono interessanti...

    RispondiElimina
  22. Io le mangerei le erbette "verdastre" eccome... ma in mancanza della materia prima mi accontento si fa per dire delle altre belle focacce ben imbottite!!
    Baci

    RispondiElimina
  23. La borraggine, ricordi d'infanzia! Cosa darei per poter assaggiare questa tua focaccia. Lauradv

    RispondiElimina
  24. ma che belle queste focacce!!!

    RispondiElimina
  25. Betty sei bravissima! A me le torte rustiche piacciono moltissimo, tutto ciò che è "rivestito" mi piace e la borragine fresca dell'orto... non posso pensare alla delicatezza del sapore, mi viene l'acquolina!
    Un abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  26. sono una più buone dell'altra non saprei che scegliere!! un bacione a presto!!

    RispondiElimina
  27. Betty, questa la provo sicuramente! ... anzi le provo tutte e tre
    Bacione

    RispondiElimina
  28. betty le tue pizze le tue focaccie sono sempre goduriosissime e questa poi è di una bonta!!!perfetta!!baci imma

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"