Cosa Vi Siete Persi?

venerdì 11 giugno 2010

Pan di Spagna Nero all'Acqua

Un'ottimo esperimenti che terrò sempre presente quando mi servirà un pan di Spagna al cioccolato.
Ho impastato le uova intere con dell'acqua calda, il risultato è ottimo.
Alto, soffice, profumato!
Ho modificato la ricetta del classico pan di Spagna aggiungendo, per ogni uovo, un cucchiaio da minestra di acqua calda (o bollente) e, nel caso di questo pan di Spagna, 100 gr di cacao tolti dal peso della farina.

Pan di Spagna Nero all'Acqua


7 uova,
350 gr di zucchero,
250 gr di farina,
100 gr di cacao amaro,
7 cucchiai di acqua bollente,
1 bustina di lievito per dolci.

Lavorare a lungo (io per 20 minuti abbondanti) le uova intere con lo zucchero e i 7 cucchiai di acqua bollente fino a ottenere un composto, gonfio, chiaro e molto sodo.
Unire la farina setacciata insieme al lievirto e al cacao e incorporarla con una frusta a mano molto delicatamente facendo attenzione a non smontare la massa.
Inburrare a infarinare una teglia rettangolare (nel mio caso), versare l'impasto e infornare in forno caldo, statico, a 180°C per 35-40 minuti.
Sfornare, sformare a lasciar raffreddare completamente prima di tagliare e farcire.

N.B.
- Per quantità inferiori di farina vi consiglio di usare 35-50 gr di cacao altrimenti rischiate che venga basso e troppo compatto.
- La teglia che ho usato io misura 20x30cm.

Ecco l'interno



@@@@@@@@@@@@@@

E poi una grande novità, per me: sono riuscita finalmente a trovare un negozio a Benevento FOR-NI-TIS-SI-MO che ha tutto per la pasticceria: decori, paste, attrezzi (amche della Wilton) e aggeggini vari, tra cui.... tadddàààààà... i coloranti alimentari in gel della Decora!!!!!!


Tempo fa contattai la Decora e mi disse che non faceva vendita diretta ai privati e così mi sono messa alla ricerca di questo negozio di cui avevo tanto sentito parlare (non ha insegna e quindi è una vera impresa, però ce l'ho fatta).
Ho visto di tutto in questo negozio addirittura i secchi (bidoni, barattoli) da 20 kg di preparati per crema pasticcera, alla nocciola e impasto per pan di Spagna :O bello lavorare così! ma queste sono cose che lascio ai professionisti io i sono accontentata di dare un'occhiata a tutte le attrezzature, i coloranti, i pirottini, i vassoi, le scatole ecc.ecc.

So che per molti di noi è difficile trovare questi colori in gel, se volete, chi ne ha bisogno, sono anche disposta a comprarli io e spedirveli, se volete.
Il barattolino costa euro 1,80 ed è da 14gr.
Sulla confezione c'è scritto che 3gr di colorante colorano 1kg di prodotto... vedremo!

Che dovrò farci con tutti questi ingredienti? ;-)

Ultima comunicazione:
Oggi alle 16,30 ho il controllo dalla nutrizionista, incrociate le dita per me?

Baciiiiiiiii e buon fine settimana a tutti voi

31 commenti :

  1. Ottimo consiglio, da tenere in considerazione visto il risultato..baci.

    RispondiElimina
  2. certo che è strano all'acqua, a vedersi però è bello ! ;) buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. La storia dell'acqua calda per il Pan di Spagna l'avevo sentita e a quanto pare..FUNZIONA! Mi segno al ricetta ;)
    Sarà il caso ma questa è la settimana che scopro l'acqua calda! Davvero!
    Un bacione e buon fine settimana...mi sa che pasticcerai un po' con quei colori ^__^

    P.S. incrocio le dita per oggi pomeriggio ma sarà 1 a 0 per te ;)

    RispondiElimina
  4. Ma questa e una di quelle ricette che ti cambia la vita!Molto interessante!Grazie!

    RispondiElimina
  5. che belli qeusti negozi dove si ha grande scelta e si trova tutto quello che ci piace! anche i secchi da 20 kg?!

    RispondiElimina
  6. il pan di spagna fatto così è sicuramente da provare... quello al cioccolato di solito è sempre più complicato... e il tuo invece è bello soffice... I coloranti in gel sono fantastici.. li ho trovati anch’io e ero non rimango più senza.. un bacio e tengo le dita incrociate...

    RispondiElimina
  7. questi coloranti sono molto utili!! il colorante nero non l'ho mai trovato!! faccio una ricerca per vedere se qui la decora rifornisce qualche negozio sennò chiedo a te.
    vai tranquilla dal nutrizionista!!!
    un bacione pina

    RispondiElimina
  8. Da te imparo sempre qualcosa, ora aspetto di vedere le tue torte "colorate", buon fine settimana! :-) ...anch'io ho il nero..aspetto te!

    RispondiElimina
  9. ci hai dato un bel consiglio ,visto il risultato prendo nota.ciao e buon we.

    RispondiElimina
  10. Prendo nota!Interessantissimo!Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. In bocca al lupo per la nutrizionista, vedrai che vai benissimo.
    Ho salvato subito la ricetta, anche in molti dolci americani si usa l'acqua bollente e vengono deliziosi e molto morbidi.
    Ciao!

    RispondiElimina
  12. bello questo pan di spagna!!!prendo nota!!bacioni

    RispondiElimina
  13. grazie er la dritta... segno tutto! un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  14. Interessantissimo questo PDS!! brava!
    e in bocca al lupo per la visita dal nutrizionista!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. Un consiglio da non dimenticare felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  16. bello questo pan di spagna...lo segno!
    Anch'io ho trovato proprio quei coloranti in un negozio di treviso e acquisto via internet, ti confermo che ne basta veramente poco per colorare la pasta e viene davvero bella. avrai soddisfazione!!baci!

    RispondiElimina
  17. da provare.....buon fine settimana...

    P.S. incrocio le dita per te...un bacio

    RispondiElimina
  18. grazie per il consiglio! adesso vorrei proprio vedere cosa combini con i coloranti... :D

    RispondiElimina
  19. Ciao Betty quest'idea dell'acqua nel pan di spagna mi piace e la settimana prossima lo faro' per il compleanno di mio nipote.Io faccio uso dell'acqua tiepida anche nel biscotto arrotolato.Ti mando un bacio e buon fine settimana.Ciao!!!!

    RispondiElimina
  20. Il pan di spagna sembra davvero favoloso...per l'appuntamento in bocca al lupoooo!!

    RispondiElimina
  21. ho sentito questa cosa del'acqua dell'acqua bollente di recente, sembra "la scoperta dell'acqua calda" letteralmente ma se funziona non è male! proverò!
    siamo sempre in cerca di negozi del genere, fortunata!

    RispondiElimina
  22. MmmmMMm!!!, Prendo nota! Quello al cioccolato di solito è più buo0ono!!!
    Baci!!

    RispondiElimina
  23. Davvero stranissimo questo pan di Spagna!! La foto mi dice che dev'essere una delizia!! Bravissima!! bacioni e buon we.

    RispondiElimina
  24. sono sicura che il controllo andrà benissimo! questa dritta dell'acqua calda mi incuriosisce , quando dovrò fare un pan di spagna la proverò. ma solo se c'è cioccolato?
    ciao Reby










































    '

    RispondiElimina
  25. Anche io faccio il pan di spagna utilizzando l'acqua calda che viene dosata a cucchiai.
    Ti è venuto benissimo il tuo.

    P.S.: come è andata dalla nutrizionista?

    baci

    RispondiElimina
  26. allora betty....come è andato l'incontro con il nutrizionista...sei riuscita a perdere qualche kiletto?....però i dolci non ti aiutano:-) questo pandispagna è da provare...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  27. non sapevo dell'acqua calda, ho fatto soltanto una volta al cioccolato ma non mi era venuto bene sarà per quello? Mi segno e ricorderò per la prossima perchè la tua spira:))

    RispondiElimina
  28. Questo lo provo, e' stupendo :)

    RispondiElimina
  29. Questo non l'avevo mai sentito, ma a giudicare dalla foto il risultato e' ottimo!
    Riguardo ai coloranti, ho appena fatto un acquisto di coloranti in polvere e ho preso anche il nero, anche se ancora non l'ho provato. E finalmente ho risolto la questione del rosso che mi veniva sempre rosa...!Se qualcuno fosse interessato mi faccia sapere!
    Un abbraccio!
    Paola

    RispondiElimina
  30. Ciao Betty, mi è piaciuta molto questa ricetta ma ho una domanda: quanto misura la teglia con cui hai fatto il pandispagna? Perfavore mi dai le misure precise? mi servono assolutamente per orientarmi!!!! Grazie mille :)

    RispondiElimina
  31. Ciao Fiorella grazie per essere passata, mi fa poiacere che ti piaccia la ricette e se la provi fammi sapere che ne pensi, ci conto ;-)
    la mia teglia misura 20x30cm ed è quella che uso sempre per fare il pan di spagna rettangolare.

    Un bacio e a presto.

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"