Cosa Vi Siete Persi?

mercoledì 16 giugno 2010

Tartellette Ripiene di Crema

Oggi vi propongo queste tartellette semplici e gustose preparate un po' di tempo fa.

Una frolla con nocciole macinate e una crema dal gusto delicato di vaniglia e cioccolato: deliziose!
Ottime anche per fare bella mostra in un bel vassoio di dolcetti mignon.

Ho usato lo stampo da muffins in silicone della Pavoni per realizzarle, pratico davvero!

Scusate per le foto ma ultimamente fanno piangere davvero, ho la digitale che fa i capricci.

Tartellette Ripiene di Crema


  • Per la pasta:
300 gr di farina,
100 gr di burro,
80 gr di zucchero,
1 uovo,
50 gr di nocciole sgusciate.
  • Per la crema:
6 tuorli,
100 gr di zucchero,
500 ml di latte intero,
40 gr di farina,
1/2 bustina di vanillina,
70 gr di cioccolato fondente.

Preparare la pasta.
Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Tostare leggermente le nocciole in forno preriscaldato e 180°C, toglierle dal forno, eliminare la pallicina strofinandole tra le mani con un canovaccio e tritarle finemente, riducendole in polvere.
Setacciare la farina sulla spianatoia, disporla a fontana, mettere al centro il burro diviso a pezzetti, lo zucchero, l'uovo e le nocciole polverizzate, impastare rapidamente gli ingredienti senza lavorare troppo l'impasto, formare una palla, avvolgerla in un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo, nella parte meno fredda, per almeno 1 ora.

Preparare la crema.
Portare a ebollizione in un pentolino il latte con il cioccolato tritato grossolanamente, in una terrina lavorare i tuorli con lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.
Unire poco per volta la farina setacciata insieme alla vanillina, aggiungervi il latte al cioccolato, versandolo a filo attraverso un colino e continuando a mescolare.
Travasare il composto in una pentola con fondo spesso, portare lentamente a ebollizione e far cuocere la crema a fuoco dolce per circa 10 minuti, mescolando spesso.
Togliere la crema dal fuoco e lasciar raffreddare.

Riprendere la pasta, stenderla con il mattarello in una sfoglia di circa di 3 millimetri, ritagliare tanti dischetti del diametro di circa 8 cm e altrettanti un po' più piccoli (per la chiusura).
Rimpastare i ritagli e con una rotella dentellata ritagliare tante foglioline.

Con i dischi più grandi rivestire gli stampini (non è necessario imburrarli e infarinarli), bucherellare il fondo con una forchetta e riempirli di crema, adagiare sopra il disco più piccolo sigillando bene i bordi.
Bucherellare la superficie e posizionare una fogliolina su ogni tartelletta.
Infornare, in forno preriscaldato, a 180°C per 15-20 minuti o comunque fino a quando non avranno assunto un bel colore dorato.
Lasciar intiepidire prima di sformare e servire.

Sono buonissime anche fredde!

29 commenti :

  1. si vede che sono deliziose! bravissima!

    RispondiElimina
  2. Non è che ne porteresti qualcuna Sabato?? Saranno ottime!!
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  3. che belli!!! e scommetto anche buonissimi, complimenti
    un bacione
    Pina

    RispondiElimina
  4. Queste tartellette sono veramente carinissime con quella fogliolina sopra!!! proprio molto raffinate. E credo proprio che siano anche squisite con quella crema all'interno :)

    RispondiElimina
  5. Oltre che golose sono pure bellissimeeeeeee!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  6. Molto carine e sicuramente gustose, un bacio.

    RispondiElimina
  7. Ma che belle!!!e chissà che buone!...Brava Betty! Vanessa

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia Betty,
    ma se avessi poco tempo che tipo di pasta potrei comprare già pronta?Grazie.

    RispondiElimina
  9. ma che golose queste tartellette....l'estate si avvicina....ma la voglia di stare a dieta proprio no....quindi segno e proverò....baci stefy

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che golosità!!! Devono essere una delizia!!Complimenti per la presentazione!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  11. Buonissime ti sono venute benissimo,ne mangerei una adesso tanto sto per andare in palestra,un bacioneeee!!!

    RispondiElimina
  12. ma che belle...e le hai decorate davvero bene, con quella fogliolina!

    RispondiElimina
  13. ma quant'è buona la frolla con la farina di frutta secca dentro?!?!? gli dà un che di meraviglioso!

    RispondiElimina
  14. Perfette e golose!!bravissima Betty!!ciaooooooooo!

    RispondiElimina
  15. Che visione celestiale, oltre ad essere buonissime sono anche belle!!!!Saluti Manu.

    RispondiElimina
  16. uh adoro questi tipo di dolcetto..croccante fuori e morbido dentro!bravissima!

    RispondiElimina
  17. (^_^) ciao Betty, queste tartellette hanno un aspetto veramente delizioso ...complimenti (-_^)
    un abbraccio baci baci ☺♫♫♪♪

    RispondiElimina
  18. madoo, devono essere di un buono....

    RispondiElimina
  19. Mi piacciono tanto queste variazioni della frolla, preparazione che già amo tanto nella versione classica.
    Brava come sempre!

    RispondiElimina
  20. Queste tartellette sì che ci fanno gola, sopratutto per il ripieno, noi andiamo matti per la crema, cosa c'è di più goloso? La decorazione con la fogliolina è dolcissima!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  21. Che belli questi tartellette! Complimnenti!

    RispondiElimina
  22. buone e pure troppo belline!!
    mi sa che ti rubo questa frolla, con solo 100g di burro la posso fare anch'io!!

    RispondiElimina
  23. Ciao! Ma che delizia queste tartellette! Un guscio dolce e leggermente croccante per un ripieno morbido e cioccolatoso! Bellissima anche la decorazione in superficie con la fogliolina.
    baci baci

    RispondiElimina
  24. Non so quanto darei per mangiarne una mmmm....
    Sono goloso non posso farci niente e queste pastine sono veramente ottime.
    Ciao e buonanotte.

    RispondiElimina
  25. che vogliaaaaaa...le mangerei tutte ora!!! bravissima!

    RispondiElimina
  26. devono essere troppo buone! carinissima la decorazione con la fogliolina ;-)

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"