Cosa Vi Siete Persi?

lunedì 10 agosto 2009

Torta di Pesche e Ricotta

'Giornoooooooooooo.... come state? Qui è ripreso il caldo e non è che si sta così tanto bene sapete?
Invidio chi a quest'ora è in vacanza spaparanzato al sole o a mollo nell'acqua!
Vabbè, per noi che rimaniamo qui a casa oggi c'è una ricettina dolce dolce, un cheseecake gustoso, talmente buono che mio marito lo ha divorato in due giorni!!
Non so se avete notato, ma da un po' di settimane ho iniziato una nuova collaborazione, con Report On Line, un giornale on line dove potete trovare tante notizie fresche fresche e anche le mie ricettine, dategli un'occhiata, ne vale davvero la pena!

Per questa torta non ho usato la solita base di biscotti, ma una pasta davvero eccezionale, inoltre, invece della ricotta di mucca ho preferito quella di bufala più cremosa e con un gusto più delicato, mi è piaciuto molto l'accostamento.

Torta di Pesche e Ricotta

  • Per la base:
100 gr di burro,
50 gr di zucchero,
150 gr di farina.
  • Per il ripieno:
500 gr di ricotta di bufala,
250 gr di panna,
8 fogli di gelatina,
100 gr di zucchero,
1 barattolo grande di pesche sciroppate (420gr scocciolate),
un bicchiere di sciroppo delle pesche (circa 120-130 ml).
  • Per guarnire:
200 gr di panna,
1 cucchiaio di zuccero,
125 ml di sciroppo delle pesche,
2 fogli di gelatina.

Lavorare il burro con lo zucchero fino a renderli cremosi, aggiungere velocemente la farina mescolando dall'alto verso il basso. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo per 1 ora.

Stendere la pasta e ricoprire il fondo, imburrato, di una teglia a cerniera del diametro di 24 cm. Cuocere in forno preriscaldato a 220°C per circa 20 min.
Lasciar raffrfeddare la pasta a foderare i bordi della teglia con corta d'alluminio.

Ammorbidire gli 8 fogli di gelatina in acqua fredda per 15 minuti, strizzarla e scioglerla in un dito di sciroppo caldo.
Monatre la panna e passare al setaccio al ricotta, unire lo zucchero e incorporare la gelatina e subito la panna montata.
Versare il ripieno sulla base di biscotto, livellare e lasciar rassodare in frigo per 20-25 minuti.

Mettere i 2 fogli di gelatina rimasti in acqua fredda e lasciar ammorbidire.
Scolare bene le pesche e tagliarle a fatte regolari. Riprendere il dolce dal frigo e disporre le fette in modo circolare sulla superficie.

Scaldare 125 ml di sciroppo in un pentolino, scolare e strizzare la gelatina e aggingerla al succo mescolando bene per farla sciogliere e ricoprire le pesche.
Monatre il resto della panna con lo zucchero e con una siringa con bocchetta a stella guarnire la superficie.
Rimettere in frigo fino al momento di servire.

Questa ricetta la trovate anche su Report On Line.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Imma: Cheesecake dal dolce al salato


29 commenti :

  1. buonissimo e molto ben presentato!

    RispondiElimina
  2. interessante l'uso della ricotta di bufala!sai che non l'ho mai assaggiata? Pensavo invece avesse un sapore più deciso :)

    RispondiElimina
  3. Betty è fantastico!!! bravissima!! mmmm...me ne mangerei una fettona!!

    RispondiElimina
  4. Squisito ,adattoa questo caldo,bravissima

    RispondiElimina
  5. Torta favolosa, corro a dare un'occhiata a Report on line, complimenti per la partecipazione!!

    RispondiElimina
  6. Che bello a vederlo!!!Immagino anche la bontà!!!!
    Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Credimi Betty, per chi come noi è ancora a casa, questa torta è davvero consolante, ottima!

    RispondiElimina
  8. Bella fresca, si puó fare!!

    RispondiElimina
  9. Ma è bellissima!!! Bravissima :)

    RispondiElimina
  10. Favolosa!!!bravissima Betty! vado a guardare reporter on line bacio Tittina

    RispondiElimina
  11. voglio anch'io una fettina! e bellissima e tentantissima la tua torta :) complimenti Betty!

    RispondiElimina
  12. Non so se farti per primo i complimenti per per la torta, ottima, o per la collaborazione con Report.
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  13. buonissima..peccato che sono allergica alle pesche :(
    io comunque per guarnire avrei usato quelle fresche ;)

    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Eh si.. fa caldo che si!!!!!!! pure troppo per i miei gusti!!! questa tua cheese-cake è originale già dalla base.. ma anche per la ricotta!!!! sai che non sapevo esistesse di bufala? bacioni...

    RispondiElimina
  15. Ciao! una ricotta diversa per questa crostata tutta estiva! ci piace proprio sia come colori..ed immaginiamo solo la dolcezza!
    un bacione

    RispondiElimina
  16. ma che buona...e poi fa molta coreografia....brava!

    RispondiElimina
  17. che bontà!!! ottima presentazione!!! complimenti!!! bacioni!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Betty! Bellissimo dolce :) Ti auguro ufficialmente buone vacanze! Io vado, come hai scritto tu, a mettermi a mollo in acqua e a fare la lucertola sotto il sole fino a fine mese, yuppy!!! Ci rivediamo a settembre sui nostri blogghini e nel frattempo ti cerco su facebook, bacissimi! :)

    RispondiElimina
  19. Giorno a te anche da me fa caldissimo. Sembra una vera opera d'arte e poi chissà com'è squisita :-)
    Complimenti Baci

    RispondiElimina
  20. buondi' Betty molto bella il tuo dolce alle pesche e complimenti per la tua collaborazione al giornale on line!!!un caloroso abbraccio

    RispondiElimina
  21. bella questa ricetta con le pesche,in tema estivo e di bell'effetto ,peccato che non ne sia rimasta una fetta per me....ciao e un grande abbraccio da Scarlett

    RispondiElimina
  22. Bella questa torta, fresca e golosissima, io poi, adoro le pesche! Per quanto riguarda Report online é nei miei preferiti, di tanto in tanto lo visito.
    Baci, Kiki

    RispondiElimina
  23. Ottima: fresca e leggera! Baci Giovanna

    RispondiElimina
  24. @Mary: grazie cara;

    @Fiordilatte: è davvero buona invece, pensa che le mie figlie la preferiscono a quella di mucca, deliziosa!

    @Federica: grazie Fede, sempre gentile, baci;

    @polpettina: eh si è stato davvero molto azzeccato questo cheesecake e apprezzato più che altro ;-)

    @Barbara: grazie Barbara, baci;

    @marifra79: è buonissimo, provalo! un abbraccio anche a te;

    @Tania: eh si, è ottima per consolarci ;-)

    @Mimmi: si si :D

    @Danea: grazieeee...

    @Tittina: ciao Tittina grazie pe ri complimenti;

    @Lacrima: serviti pure cara;

    @Mammazan: grazie per i complimenti Grazia, sei sempre gentile;

    @Roberta: uffi che peccato... anch'io avrei usato quelle resche, ad avercela avute! baci;

    @Claudia: anche per i miei per la verità!! eh si esiste la ricotta di bufala però non so dirti se è possibile trovarla ovunque, qui si trova solo se vai direttamente nei caseifici. BAci anche a te e divertiti in vacanza;

    @manu e silvia: grazie care;

    @Elena, @katty: grazie care;

    @babi: beate teeeeeeeeeeeeeeee.... rilassanti un po' anche per me!
    ho accettato la tua richiesta, baciiiii;

    @casasplendente: grazie mille carissima;

    @Scarlett: grazie mille Scarlett, a presto;

    @Tomato&Basil: ciao Kiki, mi fa poiacere che già conosci il giornale e mi fa piacere che ti piaccia il mio dolce, a presto;

    @Giovanna: si si davvero deliziosa (lo so che sono di parte :-P), baciiiii.

    RispondiElimina
  25. Che bella, sembra un dolce di pasticceria quanto è perfetto! Complimenti

    RispondiElimina
  26. Ma che torta splendida!!! Le pesche sono davvero un frutto speciale per le torte, quasi quasi...
    Gioia non sono sparita, ho messo ieri un annuncio di spiegazioni sul forum ;o)... hai capito che tipo di annuncio?
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  27. ciao Betty .....

    io sempre di corsa , bellissima torta complimenti !!! peccato che nn posso mangiarle .grazie, un abbraccio

    ciao army

    RispondiElimina
  28. Che bella Bettyyyyyyy e che buona, vado matta per le pesche, ma non ho sfornato granchè per il momento uffi...

    RispondiElimina
  29. troppo bella sta tortaaaa che decorazione...semplice e d' effetto..bravissima e chissà che buona..!baci a presto!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"