Cosa Vi Siete Persi?

giovedì 9 luglio 2009

Cacioricotta in Pastella

In questi periodi di caldo afoso mia mamma non potendo fare il formaggio da essiccare ci delizia, un giorno si e uno no, con il cacioricotta, un ibrido vero e proprio.

Avendone in frigo una bella formina avevo necessità di ingegnarmi per utilizzarlo e quale miglior modo se non quello di farlo un pastella?

Alla ricetta classica io ho aggiunto un pezzetto di prosciutto cotto, ne è valsa la pena ve l'assicuro!
Per gli ingrediente sono andata ad occhio quindi niente dosi precise.

Cacioricotta in Pastella
500 gr circa di cacioricotta fresco,
prosciutto cotto in fette non troppo sottili.
  • Per la pastella:
uova,
farina,
sale,
birra
olio di arachidi per friggere.

Sbattere le uova con il sale e la birra (ho usato 3 uova e ho messo circa mezzo bicchiere di birra), unire poco per volta la farina fino a ottenere una pastella piuttosto densa.
Lasciarla riposare un mezz'ora.
Mettere l'olio in una padella abbastanza capiente, farlo scaldare e nel frattempo preparare il formaggio.
Tagliarlo a quadrotti, poggiarci su un pezzo di prosciutto cotto, passarlo da tutte e due i lati nella pastella e friggere fino a doratura.
Tirarli via dall'olio e far sgocciolare su un foglio di carta assorbente.

Si possono mangiare indifferentemente sia caldi che tiepidi ma anche freddi sono buoni.

30 commenti :

  1. Che buono questa si scioglie in bocca.

    RispondiElimina
  2. Sai, proprio ieri leggevo su una rivista del cacioricotta :-P deve essere ottimo preparato così!

    RispondiElimina
  3. Non l'ho mai assaggiato questo formaggio certo che fatto così e per di più prodotto in casa penso che sia una squisitezza unica!!!

    RispondiElimina
  4. mamma mia che buonoooo, notte

    RispondiElimina
  5. carissima Betty grazie con tutto il cuore!!!!
    e si ho gente intorno troppo giusta;)))))D!!!!!
    ti abbraccio forte forteeee e ancora grazie!!!
    wow il cacioricotta!immagino che bontà!
    baci

    RispondiElimina
  6. Ho un'amica che impazzirebbe per il vostro cacioricotta fritto!!! Le farò sicuramente vedere la vostra spendida ricetta!
    Ciao

    RispondiElimina
  7. Sai che a volte mi è stata regalata ma ho fatto fatica a mangiarla al naturale? Credo che così è ottima...

    RispondiElimina
  8. Mi devo far invitare da te per mangiarli!!! Devono essere buonissimi! Peccato che io abbia un'avversione per l'atto di friggere: giusto le frittelle a carnevale e se mio moroso rompe assai il pollo ogni mooooooooooooolto tanto.

    RispondiElimina
  9. Ciao! e chissà poi com'è filante!!!
    bellissima e sfiziosissima idea!
    bacioni

    RispondiElimina
  10. non l'ho mai provato!! e penso proprio di provare!!! bacioni!!

    RispondiElimina
  11. Io non sono una gran mangiatrice di formaggio, ma quando ho visto questa ricetta squisita ho pensato subito a mia mamma... lei vive di formaggio!!!! bacione

    RispondiElimina
  12. Adoro i formaggi e nella versione calda e filante mi fanno proprio venire l'acquolina in bocca!
    Ho proprio voglia di rubartene una delle tue pastelle!

    RispondiElimina
  13. @Mary: siiii...

    @Tania: diciamo che un altro modo di prepararlo e mangiarlo, io l'adoro anche "al naturale";

    @Federica: la consistenza è simile alla ricotta ma più compatto, se lo trovi nel banco dei salumi provalo, te lo consiglio;

    @Elena: si è davvero buono, buona gironata a te;

    @Chiara: grazie a te, baciiii;

    @marifra79: ;-) beneeeeee;

    @ilcucchiaiodoro: se vuoi mangiarla al naturale puoi anche condirla con un filo d'olio, sale e origano o basilico, a me piace molto anche al naturale, ne vado matta;

    @Laura: per la verità anch'io ho un'avversione per la frittura, però ogni tanto si può fare dai ;-)

    @manu e silvia: bè filante non proprio, il cacioricotta ha una consistenza semi soda ed è molto più simile a una ricotta che non al formaggio, quindi non fila, però è buonissimoooooooooo, baci.

    @katty: bene, fammi sapere che ne pensi poi ;-)

    @Edi: bene, allora proponigliela son sicura che impazzirà, è davvero buono, baci e buona giornata.

    RispondiElimina
  14. che bella ricetta, me la segno!!! un bacione.

    RispondiElimina
  15. @Elisakitty's Kitchen: certo fatto con un formaggio che fila è ancora meglio ;-)
    serviti pure.

    RispondiElimina
  16. @Micaela: allora se la provi fammi sapere mi raccomando.

    RispondiElimina
  17. mmm..meravigliosaaaaa! :-p Buon weekend!

    RispondiElimina
  18. faccio spesso la mozzarella in carrozza..ma questa sembra essere ancora più golosa!!! la proverò!! bacini e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  19. buonissimo il cacioricotta, putroppo da queste parti è difficile da trovare!

    RispondiElimina
  20. Ciao Betty :-). Che meraviglia, ho l'acquolina in bocca.
    Devo assolutamente proporli :-)

    Baci

    RispondiElimina
  21. MmmmMM!! chissà che buono..non oso immaginare il formaggio filante all'interno della crosticina fritta!!!
    Delizioso!!Brava betty!!

    RispondiElimina
  22. Il cacioricotta non manca mai in casa, quindi ho segnato la ricetta !

    RispondiElimina
  23. Ciao!
    Ti scrivo per proporti di partecipare ad un contest culinario organizzato dal sito di cucina Giallo Zafferano
    Il titolo è Ricette sotto l'ombrellone ed i giurati che decreteranno i vincitori sono nientepopodimenochè Alessandro Borghese e Sergio Maria Teutonico.
    ti lascio il link per il regolamento:
    http://forum.giallozafferano.it/sapore-di-sfida-iii-ricette-sotto-lombrellone/
    Puoi partecipare anche come blogger....ti aspettiamo!
    il modulo di iscrizione per i bloggers lo puoi richiedere al mio indirizzo mail
    martinaspinaci@gmail.com
    o
    deborah.nania@giallozafferano.it

    RispondiElimina
  24. mamma mia betty solo a guardare la foto ti viene fame!!!!ho provato i fagiolini con il pane e sono buoni non mi resta che provare questa di ricetta!!!!baci e buon we!

    RispondiElimina
  25. Deve essere buonissimo!
    Io faccio cacciocavalo impanato...sarà simile .
    Cacioricotta non ho mai mangiato .
    ciao e buon weekend!

    RispondiElimina
  26. @NIGHTFAIRY: buon w.e. a te cara;

    @Sara: provalo e fammi sapere, la mozzarella in carrozza è buona perchè filante, il cacioricota è più compatto, buon w.e. a te;

    @Stefania: immagino, infatti non è facile trovare questo tipo di formaggio, ma se ti dovesse capitare provalo e fammi sapere che ne pensi ok?

    @Fiofiò: ciao Fiofiò, provalo è ottimo;

    @Morena: in realtà non fila perchè ha una consistenza che si avvicina di più alla ricotta che al formaggio, ma se ti capita provalo, baci e buon fine settimana;

    @Manuela: allora sei a cavallo, vai con la prova!! :D :D baciiiii;

    @clamilla: grazie cara, ci penserò;

    @ale: mi fa piacere che abbia provato i fagiolini e anche che ti siano piaciuti, prova anche questa vedrai che buona, lo puoi accompagnare con dell'insalata fresca... ottimo! buon w.e. a tre cara;

    @nicoleta: bè no, il caciocavallo tende al filante, il cacioricotta no è più compatto, però rovalo se ti capita e fammi sapere, buon w.e. a te, bacibaci.

    RispondiElimina
  27. Betty ciao, partecipo alla tua raccolta, non sapevo in quale post dirtelo e lo scritto quà, ora metto il bannerino nel mio blog e comincio a pensare cosa portare alla cena, controlla nel mio blog se ho inserito bene il bannerino.
    Ciao e grazie ancora

    RispondiElimina
  28. che buono questo cacioricotta!!!una buonissima ricetta, ciao e buon week.end!

    RispondiElimina
  29. Ottima trovata mia cara Betty...buon week end...ciaoooo

    RispondiElimina
  30. che meraviglia... mi sono andate in fibrillazione le papille gustative!
    un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"