Cosa Vi Siete Persi?

giovedì 9 dicembre 2010

Rosa Salata

Credo che chiamarla rosa sia un po' esagerto, ma si avvicina parecchio.
Un'idea che mi è venuta sbirciando, ormai come al solito, il suo blog.
Per realizzarla ho usato la Tortiera Fiorella della Guardini.
La sua forma ondulata ha permesso di dare ancora di più l'effeto di fiore alla preparazione ;-)

Rosa Salata


  • Per la pasta:
500 gr di farina,
2 cucchiai abbondanti di fiocchi di patate,
1 uovo,
1 cucchiaio abbondante di strutto (o in mancanza vanno bene anche circa 100gr di burro morbido),
1 pizzico di sale,
1 cucchiaino di miele,
1 cubetto di lievito di birra fresco,
1 cucchiaio abbondate di grana grattugiato,
250 ml circa di latte e acqua (circa metà e metà).
  • Per il ripieno:
1 scamorza piccola a cubetti,
100 gr di prosciutto cotto a cubetti,
100 gr di pancetta dolce a cubetti,
quanche cucchiaio di formaggio grana,
una noce di burro sciolta.

Sciogliere il lievito di birra in un dito di latte tiepido in cui avrete sciolto il miele.
Coprire e lasciare che faccia una bella schiumetta in superficie.

Setacciare la farina nella ciotola della planetaria, uni l'uovo, il formaggio e i fiocchi di patate.
Sciogliere il sale in un po' di acqua e latte.
Iniziare a impastare, unire il lievito e l'acqua e latte, il sale sciolto e per ultimo lo strutto (o il uburro morbido).
Lavorare bene e a lungo fino a ottenere un composto ben amalgamato e liscio.

Mettere nella ciotola infarinata, coprire con pellicola, coperta e infilare nel forno con la luce accesa e lasciar lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora e mezza).

Stendere l'impasto, ben lievitato, con il mattarello sulla spianatoia infarinata in un rettangolo di circa 50 cm di lunghezza e 30 di larghezza (non mettetevi lì con riga e squadra :D).
Spennellare la superficie con il burro fuso (non eccedete atrimenti ve lo ritroverete poi tutto nella teglia e sarà molto untuoso), spolverate con abbondate grana e distribuite i cubetti di scamorza, prosciutto e pancetta.
Con una rotella per la pizza tagliare, per il senso della larghezza, delle strisce larghe più o meno un palmo.
Iniziate dalla prima striscia e arrotolatela su se stessa, poggiate questa sulla seconda e arrolate anche questa attorno alla prima continuate così fino alla fine delle strisce (non so se mi sono spiegata bene, la prossima volta faccio le foto passo passo, qui potete avere già un'idea di come fare).
Mettere il rotolone così ottenuto nella teglia coperta da carta forno e lasciar lievitare fino al raddoppio (la mia ha impiegato 1 ora).
Infornare a 180°C per 40-50 minuti (regolatevi col vostro forno, guardate il fondo, quando è bello colorito è pronta).

Spero che le foto rendano bene l'idea della rosa.

63 commenti :

  1. che meraviglia betty... è splendida, sicuramente buonissima!! me la divorerei tutta...complimenti!

    RispondiElimina
  2. questa rosa è gustosissima!! bravissima Betty!un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Non trovo che il nome sia esagerato, amzi. Talmente bella la forma e sicuramente anche il profumo, nonchè il sapore saranno altrettanto.
    Un "bel petalo" me lo mangerei seduta stante ^_^

    bacioni bella e buona giornata

    RispondiElimina
  4. A parte che sarà sicuramente ottima per ciò che c'è dentro.. ma io la trovo bellissima!!!!! smack e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  5. bella è bella, ma chissà che bontà!!! Ciao. Giuliana.

    RispondiElimina
  6. bella è bella, ma chissà che buona!!! Buon inizio settimana! Ciao.
    Giuliana.

    RispondiElimina
  7. complimenti Betty, è una splendida rosa golosa!!!ho ammirato anche il tuo pandoro sotto, sei stata bravissima!!!un bacione Tittina

    RispondiElimina
  8. una torta bellissima!!e che meraviglia lo stampo :)

    RispondiElimina
  9. Ma è bellissima!! bravissima Betty mi hai dato una bella idea per Natale!! ho lo stampo a fiore!!
    bacioni buona giornata Anna

    RispondiElimina
  10. Io invece credo che somigli molto ad una rosa, ma al di la dell'aspetto estetico credo che sia venuta benissimo, con tutto quel ben di Dio come ripieno.

    RispondiElimina
  11. complimenti chissa che buona questa rosa salata!

    RispondiElimina
  12. Che splendida rosellona ^__^ E soprattutto ...che buonaaaaaaaaaaaaa! Mi arriva un profumino....Baciotti

    RispondiElimina
  13. Ciao!Ho iniziato un nuovo contest sul mio blog per festeggiare il mio blogcompleanno!!!Vieni a vedere se ti può interessare partecipare
    http://plvheart-funinthekitchen.blogspot.com/2010/12/contest-per-il-mio-primo-blog.html

    RispondiElimina
  14. Ok ok Betty...
    Passane una fetta dal monitor che la assaggio.. beh, visto che è una rosa più che una fetta mi mangerei un petalo...
    Matteo

    RispondiElimina
  15. Una rosa degna di stare sulla tavola delle feste!

    RispondiElimina
  16. Che buonaaaaaaaaa questa rosa!!!...bravissima!...è davvero bella!

    RispondiElimina
  17. Inizialmente ho creduto tu avessi usato uno stampo in silicone da quanto era bella...

    bravabrava!
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  18. Questa rosa è splendida in dolce, ma certo che anche in salato fà davvero la sua splendida figura1 poi gli affettati danno il giusto colore! chissà com'è gustosa anche!
    baci baci

    RispondiElimina
  19. Sono in pausa pranzo...guardo il mio panino striminzito e la tua rosa salata e voglio morire!!!
    Brava me la mangio con gli occhi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Sono in pausa pranzo...guardo il mio panino striminzito e la tua torta salata e voglio morire
    Baci

    RispondiElimina
  21. come mi piaceeeeeeeee!!! bellissima e buonissima! un bacione!

    RispondiElimina
  22. come mi piaceeeeeeeee!!! bellissima e buonissima! un bacione!

    RispondiElimina
  23. meravigliosa la tua rosa...mangerei volentieri una cosi...un bacio

    RispondiElimina
  24. ciao betty!! che bella ricetta per Natale!! e' bellissima!!
    ciao e buona giornata!! ;)

    RispondiElimina
  25. Ciao cara ti invito al mio primo contest.
    vieni a trovarmi su www.ilprofumodizagara.blogspot.com
    Mi raccomando non mancare e spargi la voce

    RispondiElimina
  26. Una buena receta y una presentación preciosa.
    Un beso

    RispondiElimina
  27. molto bella quest torta salata... bellissima da presentare ma di sicuro anche buonissima da gustare!!!

    RispondiElimina
  28. Il pensiero che sia salato mi stuzzica ancora di più....anche se io sono una dolce dipendente.....stefy

    RispondiElimina
  29. Che buona e sembra anche molto comoda per un brunch!!!!!

    RispondiElimina
  30. Ciao cara!!Le foto sono bellissime e hanno reso bene l'idea!! Dev'essere una stragoduria!! Bravissima!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  31. una bella idea ottima la presentazione ideale anche per un buffet natalizio..bacioni cara

    RispondiElimina
  32. il nome non è affatto esagerato! Dev'essere davvero gustosa!Slurp!

    RispondiElimina
  33. Io ho capito come fare!!Bell'idea Betty,dare una forma così bella ad un impasto squisito è un'ottima idea!!Te la rubo subitoooooo!!Baci cara e buona serata!

    RispondiElimina
  34. Buona questa "rosa salata"!
    Brava BEtty! =)

    RispondiElimina
  35. buonissima,io ho sempre fatto la rosa dolce ma la proverò anche nella versione salata, grazie della ricettina.
    ciao a presto

    RispondiElimina
  36. O rosa o non rosa ha un aspetto bellissimo ed invitantissimo...ciao.

    RispondiElimina
  37. ho una tortiera a forma di rosa anch'io, me la scorso sempre in mezzo alle altre, ma questa tua rosa mi fa pensare che potrei usarla come splendido centrotavola natalizio!

    bellissima idea! e pure buona!

    RispondiElimina
  38. Caspiterina! Una fettina di questa rosa a quest'ora si dovrebbe proprio assaggiare!!! Uhmmm che bontà!!!! Sfiziosissima!!!

    RispondiElimina
  39. Stupenda! Che meraviglia è sicuramente buonissima.
    ciao e baci

    RispondiElimina
  40. Ma è bellissima!!! La ricetta e la torta!
    Un'idea sfiziosa, la proverò!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  41. Questo stampo le dà un'aria molto elegante, brava! perfetta sulla tavola delle feste...

    RispondiElimina
  42. mamma mia Betty è super golosa!!! adoro queste preparazioni salate :-) baci ELy

    RispondiElimina
  43. quanto mi piace questa ricetta..
    e che bella forma!!bravissima
    ciao
    Enza

    RispondiElimina
  44. Betty che carina l'idea della rosa per un lievitato salato... mai provata.. questa tua rosa è venuta davvero incantevole! Grazie dell'idea, che copierò certamente data la mia passione sfrenata per tutti i rustici! Un bacio grande! ^:^

    RispondiElimina
  45. Davvero sfiziosa. Ideale per una cena. E poi la forma a rosa le dà davvero un tocco in più! Buon week-end!!

    RispondiElimina
  46. un modo diverso ed originale per utilizzare questo stampo e poi devo dire che salata la rosa è ancora piu bella!!bacioni imma

    RispondiElimina
  47. ma il tuo blog è stupendo!!!
    bravissima!

    RispondiElimina
  48. Meravigliosa Betty...golosa e bella da vedere felice weekend luisa

    RispondiElimina
  49. è una favola di bontà e anche bellissima da vedere,bravissima Cara!!!! ;-)
    Un bacio e buona serata:-**

    RispondiElimina
  50. mmh d'essere buonissima. La rosa è davvero carina :D.

    RispondiElimina
  51. Ma certamente che le foto rendono l'idea di quanto è buona questa torta salata, io le adoro, bravissima!

    RispondiElimina
  52. Cara Betty, scusami se non lascio mai commenti ma guardo spesso il tuo blog!!!grazie per essere passata da me Questa rosa è uno spettacolo io ho uno stampo della Silikomart proprio a forma di rosa e voglio provare la tua ricetta. grazie e un bacio

    RispondiElimina
  53. Deve essere squisita!!! e sembra veramente una bellissima rosa

    RispondiElimina
  54. Non posso che dirti che è stupenda! Mi sono stampata la ricetta, mi intriga troppo devo provarla al più presto.

    RispondiElimina
  55. Rendono rendono! E la pasta mi sembra anche bella morbida!

    RispondiElimina
  56. ciao eli complimenti per il blog..
    la torta e bellissima...
    ma ne esiste una versione dolce??

    RispondiElimina
  57. Punto questa tortiera da un pó.....ma non avrei mai pensato di poterla utilizzare anche per una preparazione salata!! Quai quasi mi decidi....

    RispondiElimina
  58. Oh wow, this is so impressive! Congrats, you've done such a great job on this. You're truly amazing. Well done, girl! Hope you like it.
    Cheers, Kristy

    RispondiElimina
  59. Wow! Sembra OTTIMA! Ti copio la ricetta e la riproduco al più presto!!

    RispondiElimina
  60. Ho intravisto la foto da un link in fondo ad una delle ultime ricette che hai postato e sono venuta a vedere subito la ricetta: spettacolo! Dev'essere davvero una goduria, ho appena rincominciato la dieta e non posso permettermene un pezzettino, ma mi copio la ricetta così quando vorrò/potrò permettermi uno sgarro la proverò subbbbito! Complimentissimi!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"