Cosa Vi Siete Persi?

venerdì 5 dicembre 2008

Caramelle Rustiche

Oggi vi posto una ricettina rustica...
Mi ci ha fatto ripensare la mia amica Poesia quando ha pubblicato un post sul suo blog sulle ricette per un buffet di compleanno.... E' fatto molto bene anzi, se potete, fatevi un salto per dare un'occhiata!

Veniamo alla ricetta... Una ricettina un po' lunga nel procedimento ma di sicura riuscita e ottima alternativa alla solita pizza magari.
eccola che arrivaaaaaaaaaaaaaaa.....

Caramelle Rustiche


Per la pasta: 400 gr. di farina bianca, 25 gr. di lievito di birra, 10 gr. di zucchero, 1 cucchiaino colmo di sale, 2 cucchiai di olio di oliva, 225-250 ml di acqua tiepida (37-40?C)
Per farcire: 200 gr. di polpa di pomodoro (o pelati), 200 gr. di formaggio tipo provolette o scamorza, olio, sale, origano, aglio (facoltativo).

Setacciate la farina in una ciotola larga versare al centro lo zucchero, il sale e l'olio e il lievito sciolto in poca acqua tiepida, impastare per bene aggiungendo man mano altra acqua tiepida. Lavorare l'impasto a lungo sul piano di lavoro infarinato per almeno 10 min, allargando, riavvolgendo e sbattendo la pasta sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido.
Mettere l'impasto nella ciotola infarinata, coprirlo con un canovaccio pulito e umido e lasciar lievitare in luogo tiepido (io lo metto nel forno spento con la luce accesa) fino al suo raddoppiamaneto (circa 1 ora).
Preparate il ripieno mescolando, in una terrina, la polpa di pomodoro col formaggio tagliato a dadin, il sale, l'olio, l'origano e il sale (ma per il ripieno potete sbizzarrirvi come volete, fate lavorare la fantasia!).
Riprendere la pasta, stenderla col mattarello ad uno spessore di circa 1/2 cm e con una rotella dentellata ricavare un rettangolo che andrete poi a ritagliare un altri rettangoli di circa 15x8cm. Mettete al centro un po di ripieno, spennelate i bordi con dell'acqua e chiudete a mo di fagottino pizzicando ai due lati così da creare una "caramella".
Disponetele sulla placca del forno, che avrete ricoperto con carta forno, ben distanziate e lasciate lievitare dinnuovo per altri 30 min. Nel frattempo accendere il forno a 200-210°C e cuocere le "caramelle" per 30 min circa o comunque fino a che la superficie risulta bella dorata.
Con la stessa ricetta potete fare i calzoni sia fritti che al forno.

Con questa ricetta partecipo molto volentieri alla raccolta buffet organizzata da Anicestellato

Scusa Eleonora... sono una stordita ultimamente! Un bacione.

16 commenti :

  1. Che bella idea originale e gustosa! Bravissima Betty, ti mando un bacio piovoso da Roma.

    RispondiElimina
  2. Grazie Ross!
    Un bacio piovoso e ventoso anche a te da Benevento.

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa ricetta, a quanto pare è stata già fatta una raccolta come la mia!? scappo a sbirciare, a presto

    RispondiElimina
  4. complimenti per la fantasia..questa caramelle sono molto originali!!!
    e davvero simpatiche da proporre come antipasto o per l'aperitivo!!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. @Mammafelice: grazie mammina ;-)

    @Anicestellato: ci sono molte idee da ricopiare cara Eleonora ;-)

    @manu e silvia: infatti sarà una delle ricetta per il buffet della mia piccolina, bacioni anche a voi

    @nini: grazie nini e piacere di conoscerti, a presto

    RispondiElimina
  6. Che bella ricettina !!! Ciao !
    http://ricettedafairyskull.myblog.it/

    RispondiElimina
  7. ciao betty... grazie d'essere passata..... hai già dato un'occhiata al mio nuovo blog? è sempre allo stesso indirizzo solo ke si chiama DOLCETTI & LIQUORI
    sono aperta a suggerimenti e idee

    RispondiElimina
  8. @FairySkull: grazie Fairy, a presto.

    @petunia: non ancora cara Petunia... verò presto a farto una visitina...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. carinissime queste caramelle:-) Betty cara...purtroppo petunia ha copiato una mia fotografia...e l'ha inserita nel suo blog....la cosa è stata di cattivo gusto perchè petunia era una persona che entrava a commentare il mio blog ed io il suo...ha cercato di giustificarsi ma...l'aver tolto il blog e non aver dato spiegazioni pubbliche ma solo a me in privato...la dice tutta....purtroppo la rete è piena di persona strane:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  10. che belle queste caramelle!! ottima idea!! complimenti!

    RispondiElimina
  11. che belle queste caramelle! vista la mia golosagine per le cose salate credo che li proverò fritti!
    buon week end un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. @unika: cavolo Annamaria... non è la prima volta che ti capita, mi dispiace! Ma tu sei forte e avrai la meglio... un abbraccio immenso!

    @Sara: Grazie Sara.

    @germana: io ho fatto i calzoni con questa ricetta fritti, buonissimi!
    Prova e fammi sapere.
    Un abbraccio anche a te.

    RispondiElimina
  13. Ma che bontà queste caramelle, una tira l'altra!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"