Cosa Vi Siete Persi?

mercoledì 4 dicembre 2013

[Dolci senza] Sachertorte?

Beh... se lo chiede anche lei.
Ha una crisi d'identità e non è poi così infondata :D

Una torta Sacher che di Sacher ha solo la confettura di albicocche :-P

Una base che è senza latte, uova e burro... e per gli intolleranti vi dico che il latte non c'è nemmeno nella copertura, provare per credere ;-)
Scusate per le orribili foto, non sono una fotografa e con una compatta credo che sia già tanto riuscire ad ottenere simili risultati ;-)
Sachertorte... senza



300 gr di farina
180 gr di zucchero
50 gr di cacao amaro
300-350 gr di acqua
1 bustina di lievito vanigliato per dolci,
confettura di albicocche.

  • Per la copertura:

150 gr di cioccolato fondente,
60 gr di zucchero a velo,
20 gr di burro o margarina,
3-4 cucchiai di acqua.

In una ciotola setacciate farina, cacao e lievito.
Unire lo zucchero e acqua quanto basta (potrebbe servirne un pochino di più della dose indicata).
Mescolare con un a frusta a mano fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
Versare l'impasto in una teglia da 22 cm di diametro imburrata e infarinata e infornare in forno caldo a 160° per 45 minuti circa (vale la prova stecchino), sfornarla e lasciar raffreddare completamente.

Tagliare la torta a metà in senso orizzontale, spalmarvi uno strato abbondante di marmellata di albicocche, ricomporre, spennellare anche tutta la superficie e i bordi e riporre in frigo.

Preparare la finitura e la copertura.
Spezzettare il cioccolato fondente in un pentolino, aggiungere il burro, l'acqua e lo zucchero a velo e far sciogliere il tutto a bagnomaria, mescolando sempre, con un cucchiaio di legno.
Riprendere la torta e rivestirla completamente con la cioccolata preparata, riporre in frigo a solidificare (ci vorranno 15 minuti circa).
Sciogliere altri 50 gr di cioccolato fondente al microonde e con un cornetto di carta forno scrivere sulla torta (quel che vi pare :D).
Tenere in frigo e tirare fuori almeno 30 minuti prima di servire.

Che ve ne pare?

16 commenti :

  1. Ciao Betty questa idea mi piace tantissimo. La Sacher non la amo tanto proprio per la sua pesantezza, la tua versione piu' leggera incontra i miei gusti.Baci

    RispondiElimina
  2. accipicchia, ha un aspetto delizioso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. a me sembra deliziosa...
    baci

    RispondiElimina
  4. Ciao, scusa se disturbo, mi piace questa versione leggera della sacher, la copertura non è adatta agli intolleranti però, perchè il burro contiene lattosio come il latte!
    Scusa di nuovo l'intromissione,
    Vicky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non Vicky anzi, hai fatto bene a intervenire, mi era sfuggito il "piccolo" particolare.
      rettifico subito ;-)
      e grazie ancora.

      Elimina
  5. Ottimo suggerimento, una sacher leggrea ci voleva! :-)

    RispondiElimina
  6. Beh a me piace questa versione in crisi di identità. Sembra molto golosa

    RispondiElimina
  7. in effetti senza offesa non sembra una sacher....
    :-)
    però dopo tutto senza latte, panna, uova....
    non si può mica fare una sacher!
    Comunque anche se non è la classica sacher, sembra comunque molto buona lo stresso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti! ma se avessi letto attentamente il post avresti capito che è tutta ironia :)
      grazie per essere passata.

      Elimina
  8. Ma lo sai che ti hanno copiato tale e quale la ricetta qui: http://www.xn--imendibenedetta-pub.com/ricette/dolci-senza-sachertorte.html
    E' successo anche ad una mia amica e controllando i titoli mi sono ricordata della tua sacher... E' uno schifo!!!!
    Non credo sia il sito ufficiale della Parodi, bensì il blog di qualcuno che si spaccia per lei... ed è impossibile inviare mail
    un abbraccio
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sera, quel sito è uno fasullo, arrivo qui perché proprio in prima pagina compare una ricetta con una lamentela di questo problema.
      Innanzitutto bisognerebbe controllare in tutti i post pubblicati con link a quel sito, di aver messo l'opzione "no follow" per far sì che il link non influenzi il posizionamento di quel sito nei motori di ricerca.
      Successivamente segnalare a google una violazione da parte di quel sito del copyright al link
      support.google.com/legal/troubleshooter/1114905?product=blogger&rd=2
      In questo caso non è possibile contattare per email il webmaster o il blogger perciò si procede così!

      Elimina
    2. ma grazieeeeeeeeeeeeeeee... provvederò subito domani mattina anche perchè ce n'è già un'altra su quel sito di mia ricetta.
      buona serata e grazie ancora.

      Elimina
    3. grazie Staffetta :)
      hanno anche un'altra ricetta mia (e chi sa quante altre ancora) :(((

      Elimina
  9. Non sarà la Sacher originale ma chi se ne importa! Una bella fetta di questa torta golosa la mangerei molto volentieri!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"