Cosa Vi Siete Persi?

giovedì 12 gennaio 2012

Due Torte per Una Laurea


Salve amici! Come state?  Buon Anno eh!

Oggi vi mostro le torte che ho preparato per un'occasione speciale qual è una laurea.
Il 20 dicembre si è laureata mia cugina e per l'occasione ho sfornato due torte: la prima da portare in facoltà il giorno della discussione e la seconda da spartire con i parenti il giorno della festa.

La particolarità di queste due torte non è tanto nella decorazione quanto nel ripieno e nella copertura (sotto la pasta di zucchero).
Vietato usare latte e derivati perché intollerante ho dovuto rivoluzionare il tutto.
Ripiena di crema pasticciera, fatta con latte di soia, e frutti di bosco la prima (rotonda) e ricoperta con uno strato di marmellata di more e pasta di zucchero




la seconda (rettangolare) farcita con crema pasticciera, sempre fatta con latte di soia, pesche sciroppate e ricoperta con marmellata di pesche e pasta di zucchero.


Le proporzioni che ho usato sono quelle che si usano per la normale crema pasticcera e devo dire che è veramente buona, nessuna differenza, nessun gusto particolare.
Provare per credere ;-)

Un po' di numeri?
205 - i petali di rose
3 - i kg di zucchero usato per fare la pasta di zucchero
42 - le uova usate
3 - i litri di latte

 Crema Pasticciera con Latte di Soia
500 ml di latte,
4 tuorli,
8 cucchiai di zucchero,
4 cucchiai rasi di farina,
1 bustina di vanillina (o altro aroma).

In un pentolino scaldare il latte. In una ciotola lavorare a spuma i tuorli con lo zucchero e unire poco alla volta la farina setacciata e la vanillina.
Continuando a mescolare unire il latte filtrato, riportare il tutto sul fuoco e portare a ebollizione a fuoco moderato.
Lasciar bollire per 5 minuti sempre mescolando per evitare che attacchi al fondo.
Spegnere, lasciar intiepidire e usare come vi pare :)

15 commenti :

  1. oooohhhh noooooooo!!!!
    ragazze scusate ho eliminato tutti i vostri commenti ;(

    @elenuccia: il sapore e la consistenza è uguale alla crema pasticciera classica, prova!

    RispondiElimina
  2. Bravissima e che lavorone complimenti

    RispondiElimina
  3. Ma sono bellissimeee e mamma mia chissà che buone.
    Complimenti cara Betty.
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Sono entrambe stupende! Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  5. sonoi a dire poco magnifiche!!!! bravaaaa e buon week ^-^

    RispondiElimina
  6. fantasticheeee dei capolavoriiii

    RispondiElimina
  7. Addirittura 2? Un'infinita golosità...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Che belle torte, sei bravissima. Grazie per essere passata da noi , ci siamo unite al tuo blog. baci

    RispondiElimina
  9. Complimenti per queste due torte! Sono favolose!

    RispondiElimina
  10. Hai realizzato due capolavori, bravissima Betty.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  11. ma sono fantastiche queste torte, sei bravissima Betty!!!!Tittina

    RispondiElimina
  12. Cavolo! Sono stupende e penso buonissime! Ma le idee le sforni ti mente tua o prendi spunto da qualche parte? Sei bravissima complimenti, bacione
    Ilaria Tatò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alcune volte mi invento tutto di sana pianta altre invece, quando sono a corto di idee, gironzolo un po' per qualche spunto e cerco di tirar fuori qualcosa di buono :))

      Elimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"