Cosa Vi Siete Persi?

venerdì 7 dicembre 2012

Parigina (con Sottilette® Le Classiche)



Rieccomi con la mia rubrichetta "La Pizza del Sabato Sera", questa è stata fatta con un po' di anticipo per la verità... ma che importa? l'importante è la sostanza,e vi assicuro che c'è, eccome se c'è :-P

Ho sostituito la pasta sfoglia con la finta sfoglia fatta usando ricotta al posto della philadelphia... ne sono rimasta soddisfattissima.
Altra variazione alla ricetta originale è stata quella di usare le Sottilette® Le Classiche al posto della mozzarella (o scamorza,come uso solitamente io).
L'unica accortezza che dovrete avere è quella di coprire la superficie della pizza a metà cottura altrimenti vi si brucerà la sfoglia.

Parigina




1 dose di Impasto per pizza,
1 dose di finta sfoglia (o un rotolo di pasta sfoglia già pronta),
200 gr di prosciutto cotto,
2 confezioni di Sottilette® Le Classiche.

Preparare i due impasti come indicato nelle ricette e lasciar riposare e lievitare.
Una volta pronta la pasta per pizza, stenderla in una teglia rettangolare e adagiarvi su prosciutto cotto e Sottilette®.
Stendere la finta sfoglia e ricoprire il tutto.
Lasciar lievitare ancora 30 minuti e infornare in forno caldo a 180°C per circa 45 minuti avendo cura a metà cottura di coprire con un foglio di alluminio la superficie.
Sfornare e servire,se non proprio appena sfornata, ma almeno bella calda.
E' ottima anche fredda ma con formaggio che fila lo è ancora di più :-P



Alla prossima.
Felicissimo fine settimana tutti voi.
Buona festa dell'Immacolata :))
Baciiiiiiiiii.

19 commenti:

  1. farcitissima...che delizia questa realizzazione!
    bacione grande

    RispondiElimina
  2. che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, che delizia e che languorino....
    buona giornata

    RispondiElimina
  4. gnammy com' e' appetitosa la devo assolutamente rifare. Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa ricetta!! non avrei mai pensato di usare la finta sfoglia per coprire il ripieno su una focaccia

    RispondiElimina
  6. ma è venuta benissimo!!! Che bontà!!!

    RispondiElimina
  7. molto bella...ma se volessi velocizzare posso usare la brisè o la pasta sfoglia che ho in frigo al posto della finta sfoglia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la parigina va fatta con la pasta sfoglia, puoi usare tranquillamente quella già pronta, io avevo voglia di sperimetare e ho provato a fare la finta sfoglia.
      fammi sapere ;-)

      Elimina
    2. fatta pubblicata e mangiata!!!!
      grazie!

      Elimina
    3. mi fa piacereeee... grazie a te ;-)

      Elimina
  8. non l'ho mai fatta ma ha un gran bel aspetto, ottima alternativa alla pizza vero? bacioni cara :-XX

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh si, non la classica pizza pomodoro e mozzarella, potrebbe essere paragonata più a una focaccia... è buonissima, provala! ;-)

      Elimina
  9. Betty è deliziosa io non l'ho mai mangiata ma mi viene volgia di provarla....è da un pò che non passo ti chiedo scusa ma ultimamente ho trascurato tutto il settore blog per motivi personali, comunque ora sono qui per augurati e te e famiglia un lieto Natale ciao Luisa

    RispondiElimina
  10. La pizza con cotto e formaggio è una di quele cose a cui non direi mai di no. La tua ha un aspetto meraviglioso!

    RispondiElimina
  11. Chiara, semplice, ma soprattutto gustosissima con la sua bella cremosità che la rende irresistibile.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. perchè aspettare il sabato? Io me la mangerei anche adesso!!! slurp! :-P

    RispondiElimina
  13. Wowwww è sta appetitosa!!!! Proverò questa tua ricetta, magari ci aggiungo qualche peperone!!! Baci

    RispondiElimina
  14. mmmm...potrei provarla di sabato sera al posto della pizza che faccio sempre...tanto per cambiare! E' squisita!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"