Cosa Vi Siete Persi?

martedì 14 giugno 2011

Crostata Fredda con Mirtilli e Ribes Rosso



Buondì e buon inizio di settimana.
Ma si può il 14 di giugno stare ancora malaticci con raffreddore e tosse???
Veramente quest'anno per me è tremendo, è già la terza volta che mi ammalo :(
Vorrei tanto andare in ferie e sdraiarmi sulla spiaggia a prendere il sole ma per ora tutto questo è ancora un miraggio :(((Lo so che è anomalo da parte mia desiderare una cosa del genere visto che (quasi) odio l'estate, ma ne sento veramente il bisogno quest'anno, sarà che sto già immaginando cosa mi aspetterà da fine agosto in poi :-P...

La ricetta di oggi è quella del "doce della domenica", la posto con un giorno di ritardo ma va bene lo stesso no?

Veloce da fare (a parte il cesto di frolla) e bella fresca, ottimo dessert da gustare all'ombra di un gazebo visto il cado torrido che fa!

Crostata Fredda con Mirtilli e Ribes Rosso


  • Per la frolla:
500 gr di farina,
200 gr di burro o strutto (io ho usato quest'ultimo),
200 gr di zucchero,
3 uova intere,
buccia grattugiata di limone o arancia,
un cucchiaino di lievito per dolci.
  • Per la farcia:
500 ml di panna fresca da montare,
2 yogurt ai mirtilli,
2-3 cucchiai di zucchero a velo,
qualche cucchiaio di marmellata ai mirtilli.
  • Per decorare:
una manciata di ribes rossi sgranati.

Prima di tutto preparare la frolla.
Mettere la farina setacciata in una ciotola e unire tutti gli altri ingredienti (se usate il burro allora lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiante una mezz'ora, anche meno con questo caldo).
Impastare velocemente senza lavorarla troppo.
Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno 1 ora.

Riprendere la pasta, stederla allo spessore di circa 1/2 cm e rivestire una teglia (io ne ho usata una piccolina da 20 cm).
Coprire il fondo con un foglio di carta forno e riempire con legumi secchi.
Infornare a 180°C per 20 minuti, poi togliere la carta con i legumi e lasciare ancora in forno fino a che non risulta bella dorata.
Se i bordi dovessero colorire troppo ricoprirli con della carta di alluminio.
Sfornare a lasciar raffreddare completamente.


Montare la panna ben soda con i cucchiai di zucchero a velo e metterne un po' da parte per la decorazione finale; con una spatola a mano amalgamare lo yogurt alla panna.

Prendere il cesto di pasta frolla, spalmare il fondo con la marmellata di mirtilli e distribuire uniformemente la panna allo yogurt.

Con la panna bianca e i ribes sgranati decorare il bordo e il centro della crostata.

Bon appétit.

48 commenti :

  1. Quest'anno è stato veramente terribile..questi sbalzi non fanno bene e ci fanno proprio stare male..
    La tua crostata è stupenda oltre che buona!!..mi piace molto l'effetto nella sua semplicità..da copiare alla prima occasione..!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima Betty!
    Fatti coraggio, presto ti riposerai :)

    RispondiElimina
  3. MAMMA CHE MERAVIGLIA QUESTA CROSTATA BETTY!!! COME PROCEDE LA TUA GRAVIDANZA??? TI ABBRACCIO FORTE... VALE

    RispondiElimina
  4. Ciao Betty mi dispiace leggere che stai un po male , riguardati. bellissimo questo dolce! baci

    RispondiElimina
  5. Carissisma ome ti capisco cosa darei per una settimana di sosta un periodo pesante e faticoso anche per me,cmq mi consolorei moltissimo con una fetta di questa meraviglia!!
    Tesoro,ho indetto un nuovo contest in collaborazione con ILLA "la perla della cucina italiana" e mi farebbe tanto piacere se tu partecipassi!!Le regole le trovi dul mio blog,ti aspettooooooooo!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. wow...che bella Betty, e chissà che buona che è... un bacioneeeeeee

    RispondiElimina
  7. ma è bellissima!!!!brava!!!baci!

    RispondiElimina
  8. Non buscarsi come minimo un raffreddore è un'impresa con questo tempo pazzo!!! Non sembra affatto giugno ma piuttosto ottobre da queste parti!
    Bella e golosa la tua torta, almeno in tavola una bella ventata d'estate non ce la facciamo mancare ;) Bacioni

    RispondiElimina
  9. Ma che bella e soprattutto fresca!
    Ciao : )

    RispondiElimina
  10. uffi mi dispiace!!!speriamo che questa torta ti faccia riprendere!

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace, vedrai che presto passa tutto!
    E complimenti per il dolce favoloso :-)

    RispondiElimina
  12. Quest'anno il tempo è davvero matto sbalzi di temperature boh!!
    Ma consoliamoci con questa tua bella crostata è favolosa bravissima
    un'abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  13. I want a slice this is so pretty I would have to cut it!

    RispondiElimina
  14. Questa tortina fa un figurone,anche essendo abbastanza semplice.Bellissima davvero,complimenti Betty e appena puoi vatti a sdraiare al sole e goditi un pò di pace!!
    UN bacio cara,alla prossima!!

    RispondiElimina
  15. E' molto bella questa torta ...non è poi così difficile avere il dei piccolissimi malanni di stagione la temperatura oscilla come un altalena, ciao

    RispondiElimina
  16. Vero! Sembra facile, poi tu riesci sempre ad impreziosire tutto col tuo tocco...chissà la creatura come sarà ben nutrita!:)

    RispondiElimina
  17. ma che buona Betty!e anche decorata in modo semplice ma d'effetto!
    già, ci vuole qualcosa di fresco per queste giornate calde (e da me anche afose..) e se penso che questo è solo l'inizio di un'ennesima torrida estate, mi vien male!non oso immaginare te con la panza.....forza e coraggio!!!!
    ps.preferisco il burro allo strutto!

    RispondiElimina
  18. Il caldo arriverà...siam fiduciose...intanto...mangiamoci questa delizia

    RispondiElimina
  19. abbi pazienza...con l'arrivo del caldo ti riprenderai di certo...che bell'effetto la torta..

    RispondiElimina
  20. Una vera meraviglia!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  21. ...ma quanto è bella...e secondo me pure terapeutica, vedrai che se te la pappi ti passa tutto, eheheheh...
    baci e guarisci presto!

    RispondiElimina
  22. e' favolosa!! complimenti!! senti anche se è giugno ma io ho freddo!! solo nelle ore centrali 12/16 sto bene senno per il resto della giornata vado in giro con la felpa!!
    rimettiti presto
    Pina

    RispondiElimina
  23. Bella e fresca,la farò sicuramente! Bravissima come sempre!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Finalmente da noi oggi c'è il sole...e una fetta di questa crostata ,fresca e solare ci stà!!Purtroppo questo altalenare di temperature danno noia al nostro corpo, però passano..buona guarigione!!

    RispondiElimina
  25. bellissima torta Betty,bravisima

    RispondiElimina
  26. che spettacolo di dolce!! brava come sempre cara Elisa, riguardati .)) un bacione :X

    RispondiElimina
  27. Ma che meraviglia!!! mamma quanto vorrei poterne mangiare una bella fettona proprio adesso.

    RispondiElimina
  28. Meravigliosaaaaaaa!!! è un'opera d'arte questa crostata!!! Bravissima! Baci

    RispondiElimina
  29. si può desiderare tutto, quando ci si trova nel tuo stato! :-)

    e poi... ma complimenti!!! Che bellissima torta!!!!!

    RispondiElimina
  30. Che bella questa torta, farebbe "resuscitare" chiunque da un periodo di fiacca come il mio! CIAO SILVIA (con l'occasioni mi sono pure unita ai tuoi lettori fissi)

    RispondiElimina
  31. Purtroppo cara è il tempo...non si stabilizza in nessun modo. Ottima la crostata, adesso ci farei proprio colazione. baci.

    RispondiElimina
  32. Che bella crostata!Complimentoni,cara Betty!Un bacione:)

    RispondiElimina
  33. Tesoro, un giorno fa freddo, l'altro caldo, una sera ci vuole il plaid, un'altra il condizionatore, mica è facile adattarci a questi sbalzi termici così repentini.
    La crostata è una vera delizia! Arrivo col tè e un cucchiaino?

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  34. tesoro!!!!
    nn ci voleva proprio!!!
    come stai? va meglio!
    mi raccomando riguardati!!!
    ti abbraccio forte!!!

    RispondiElimina
  35. Tanti auguri per i tuoi malanni e complimenti per questa meravigliosa e golosissima crostata!!!
    Baci

    RispondiElimina
  36. Tanti auguri per i tuoi malanni e complimenti per questa meravigliosa e golosissima crostata!!!
    Baci

    RispondiElimina
  37. Tanti auguri per i tuoi malanni e complimenti per questa meravigliosa e golosissima crostata!!!
    Baci

    RispondiElimina
  38. Ciao Betty mi dispiace sapere che stai poco bene, riguardati.
    La torta è una delizia.

    RispondiElimina
  39. Che delizia questa crostata fredda, ha dei colori bellissimi! Ne mangerei volentieri una fetta con una tazza di caffè! Piacere di conoscerti cara, ti seguirò d'ora in poi molto volentieri!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  40. che meraviglioso dessert,complimenti!

    RispondiElimina
  41. meravigliosa la torta, mi spiace per i malanni ancora incors ma è un anno strano per il clima, felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  42. Betty, sarà che io adoro le crostate ma questa è veramente stupenda, complimenti.
    Un abbraccione!!

    RispondiElimina
  43. non è bellissima, di più!!!! come va il pancione??? spero bene!!! ciao

    RispondiElimina
  44. io non vado matta per il ribes a causa del sapore asprigno, ma sono sicura che basti una torta come questa per farmi cambiare idea! In una torta è certo tutt'altra cosa.

    RispondiElimina
  45. What a tempting looking luscious pie! I love it.
    Kristy

    RispondiElimina
  46. What a tempting looking luscious pie! I love it.
    Kristy

    RispondiElimina
  47. What a tempting looking luscious pie! I love it.
    Kristy

    RispondiElimina
  48. complimenti! ottima ricetta! da provare subito!
    visita il mio blog:
    mennula.blogspot.com

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"