Cosa Vi Siete Persi?

lunedì 5 luglio 2010

Le Delizie

Buondì e buon lunedì!

Ieri, domenica, ci siamo deliziati con questi dolcetti meravigliosi: le Delizie al limone!
Un classico direte voi, ma io ho apportato le mie modifiche alla ricetta originale.

Per realizzare le semisfere ho usato la mia ricetta per il pan di Spagna (presto metterò un post con i "trucchi" del mio pan di Spagna) e le semisfere in silicone della Pavoni.

Per la finitura invece non ho usato la classica panna con limoncello ma una salsina che uso per realizzare dei profiteroles al limone deliziosi (giusto per rimanre in tema :-P).

E la bagna? Analcolica avviamente! perchè avrebbero dovuto mangiarle anche le bambine.

Delizie al Limone (senza alcool)



  • Per il Pan di Spagna:
3 uova,
150 ge di zucchero,
150 gr di farina,
mezza bustina di lievito per dolci,
mezza bustina di vanillina.
  • Per la farcia al limone:
250 ml di latte intero (io ho usato il parzialmente scremato),
60 gr di zucchero semolato,
3 tuorli d'uovo,
20 gr di farina,
la buccia grattugiata di 2 limoni,
250 ml di panna.
  • Per la finitura:
200 ml di latte,
300 ml di panna,
5 tuorli d'uovo,
30 gr di farina,
100 gr di zucchero,
la buccia grattugiata di 2 limoni,
qualche fettina di limone e qualche fogliolina di menta per guarnire.
  • Per la bagna analcolica:
500 ml di acqua,
4 cucchiai colmi di zucchero,
la buccia di mezzo limone,
il succo filtrato di un limone.

Preparare il pan di Spagna.
Sbattere a lungo le uova intere con lo zucchero.
Unire la farina setacciata insieme al lievito e alla vanillina.
Riempire le semisfere di silicone della Pavoni per 2/3 e infornare in forno caldo a 180°C per 15 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare prima di sformare.

Nel frattempo preparare la farcia.
In una casseruola mettere il latte e portarlo a ebollizione.
In una terrina lavorare i tuorli con lo zucchero e la buccia di limone grattugiata, unire la farina setacciata e a filo versare il latte attraverso un colino.
Rimettere la pentola sul fuoco moderato e portare dolcemente a ebollizione mescolando continuamente e lasciar cuocere la crema per 7-8 minuti.
Togliere il recipiente dal fuoco e lasciar raffreddare completamente la crema prima di incorporare la panna montata, molto delicatamente.

Preparare la bagna.
Mettere l'acqua con lo zucchero e la buccia del limone in un pentolino sul fuoco, portare a ebollizione e lascia bollire per qualche minuto.
Togliere dal fuoco, unire il succo del limone filtrato e lasciar raffreddare.

Sformare le mezze sfere, tagliare la base e scavarle delicatamente all'interno cercando di non rompere il guscio.
Rimetterle nella forma di silicone, bagnarle con la bagna al limone e rimpirle con la crema.
Rimettere la base, bagnare anche questa e mettere nel frigo per tutta la notte.

Il mattino seguente preparare la finitura.
Portare a ebollizione in un tegame il latte con la panna.
Lavorare in una terrina con un cucchiaio di legno i tuorli con lo zucchero e la buccia dei limoni, aggiungere la farina setacciata e unirvi a filo il latte bollente.
Versare il composto nella pentola e portare a ebollizione.
Far cuocere la crema per qualche minuto (non deve bollire a lungo, non si deve addensare molto), travasarla in una ciotola e lasciarla raffreddare mescolando di tanto in tanto (potete anche mettere della pellicola a contatto con la crema, vi eviterà la formazione della crosticina in superficie).

Sformare molto delicatamente le Delizie sul piatto da portata e con l'aiuto di un cucchiaio distribuire poco per volta la finitura al limone sui dolci.
Metterne poca per volta e ripetere l'operazione più volte per ricoprirle interamente.

Lavare la buccia all'altro limone rimasto, tagliare qualche fettina e ricavarne dei quarti per la decorazione.
Posizionare un quarto di limone sulla Delizia insieme a una fogliolina di menta e rimettere in frigo fino al momento di servire.



N.B.
Per la finitura non usate la frusta per amalgamare i tuorli con lo zucchero ma il cucchiaio di legno poichè non si devono montare come per una crema ma solo amalgamare.
Volendo vi potete aiutare anche con un coltello per distribuire meglio la finitura, ma se la "salsa" è riuscita bene non dovreste avere problemi.

Buon lunedì e buona settimana.
Baci.

51 commenti :

  1. Tentatrice o...attentatrice così di prima mattina!?!?!? beh via, è lunedì...è quel che ci vuole per affrontare un'altra settimana :D! Sono favoloseeeeeeeeeee ^_^ Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Wowww ma come sono belle!!!! e poi mi sanno proprio di fresco!! smackk buon inizio settimana :-D

    RispondiElimina
  3. meglio che non siano alcooliche...io sono astemia ;)
    sembrano squisite betty, e poi mi paice anche come le hai decorate una per una :)

    RispondiElimina
  4. TEsoro che meraviglia!Quanto vorrei provarne una!
    Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Sono proprio una delizia....io personalmente non ho mai preparato questi dolcetti...ma ne ho mangiati tantissimi...una mia cara amica li prepara spesso....la tua ricetta è già messa in archivio...voglio provare la tua versione!!!!

    RispondiElimina
  6. mmmmmmmmmmmmmmm..... questo è l'unico commento immaginabile!!!!

    RispondiElimina
  7. troppo buoniiiiiiii cosa farei per averne qualcuno sotto i denti adesso e subitoooooooooo!!!brava cara e buon lunedi

    RispondiElimina
  8. Ciao cara, ma che belline!!! Non mi dire che le avete già finite? :-/ baciotti e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia Betty!!! Le adoro. Ho avuto il privilegio di assaggiare quelle di Sal De Riso ad un matrimonio a Pozzuoli, mi piacerebbe "deliziarmi" anche delle tue. Mi ispirano proprio tanto. Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  10. Ho avuto il privilegio di assaggiare quelle di Sal De Riso ad un matrimonio di amici a Pozzuoli, ma vorrei tanto "deliziarmi" anche delle tue che sono un ameraviglia.
    Bravissimaaaa!!!

    RispondiElimina
  11. Mamma li vedo un pò dappertutto ultimamente....sono fantastici, adoro il limone e devo assolutamente farli!
    Bravissima Betty!!

    RispondiElimina
  12. Gnamme....che bontà...complimenti!=)

    RispondiElimina
  13. Sembrano davvero buone ed invitanti!!...il fatto che nella bagna non ci sia alcool mi rende felice (io infatti, come i bimbi, preferisco i dolci senza liquore)!!!! complimenti e buon Lunedì anche a te

    RispondiElimina
  14. Il nome è tutto un programma... sono veramente deliziose!!!
    Questa è una di quelle ricette che è li, in attesa del suo turno, perchè prima o poi devo farla!
    Ciao ciao!

    RispondiElimina
  15. betty ma sai da quando le vorrei rifare...poi presa da altre cose mi sfuggono pero poi le rivedo qui e mi viene una voglia........sono splendide e golose...brava tesoro davvero!!!baci imma

    RispondiElimina
  16. Ma che buoni, sono anche molto graziosi, che brava!!! Come al solito!

    RispondiElimina
  17. Ohhh che bei dolcetti vedono i miei occhi....con quel gusto di limone devono essere perfetti per questi giorni torridi.

    RispondiElimina
  18. una vera delizia...bellissime..buona settimana e un bacio...

    RispondiElimina
  19. Perfetti per l'astemia che è in me. Bravissima!

    RispondiElimina
  20. Bravissima, sono deliziose!!! Una curiosità: ma come fai a stare a dieta con tutte le cose deliziose che cucini? Io di sicuro non ce la farei, come resistere davanti a queste delizie al limone???

    RispondiElimina
  21. Mamma mia cosa vedono i miei occhi!!! Il titolo la dice tutta!!! Sono delle vere e proprie delizie!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  22. Buon lunedì Betty!
    Ottima questa versione senza analcolica, con questo caldo va bene proprio per tutti!

    RispondiElimina
  23. Ma che buone!!!...bravissima!
    Vanessa

    RispondiElimina
  24. questi ispirano per davvero, al limone poi in questo periodo sono perfetti. Me li segno subito e finito la dieta (spero presto) li proverò! Bravissima e buona settimana,
    Nena

    RispondiElimina
  25. Che belle delizie all limone ,giusta per quiste caldisime giornate!BUona giornata! Romana

    RispondiElimina
  26. quanto mi piacerebbe mangiarne una ora...che delizia, freschissime!

    RispondiElimina
  27. sono una vera bontà, peccato poter solo guardare e non assaggiare, brava ciao ciao

    RispondiElimina
  28. Queste delizie sono una vera "delizia"! Un abbraccio

    RispondiElimina
  29. La domenica da te Betty è sempre uno spettacolo!!!Che delizia!!Adoro i dolci al limone...sei grande!!!Bacio

    RispondiElimina
  30. Wow che golosità!!!
    Ne mangerei una al volo!!
    E poi sono anche bellissime, complimenti!!!

    RispondiElimina
  31. Adoro i dolci al limone ..e poi queste delizie ti fanno venire l'acquolina in bocca!
    ciao e buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  32. Pronti per mio fratello che è astemio!!!Grazie per l'idea. Buona notte deny

    RispondiElimina
  33. Mmmmmmmmm deliziose di nome e di fatto!

    RispondiElimina
  34. Betty che squisite delizie! La presentazione è perfetta ed il gusto inebriante... così profumate. Sei proprio bravissima! E' bello leggerti. Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  35. Buone buone, anche a me piacciono in questo modo..come alle bambine :) ciao

    RispondiElimina
  36. adooooro le delizie al limone..come sono belle le tue!! non ti smentisci mai! peccato non poterle assaggiare!

    RispondiElimina
  37. Senza liquore? Perfette...ciao Betty.

    RispondiElimina
  38. Che meravilgia ...ho l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  39. Che belle ste' palline... molto deliziose per un party a bordo piscina oppure sotto un bel gazebo!!! complimenti per l'idea che mi sono segnata subito!!!

    RispondiElimina
  40. Sono uno spettacolo, eppure non le ho mai fatte, mi devo cimentare.. che voglia di addentarne almeno una! ciao.

    RispondiElimina
  41. NOn visualizzo la foto ma dalla tua spiegazione mi pare che siano fantastichee!!!!!
    Una vera delizia.
    Ti auguro una bellissima estate ci ritoviamo a Settembre.
    Ciao!

    RispondiElimina
  42. Bellissime queste delizie,ed anche la pasta sotto con le verdure al forno,stuzzica il palato,adesso vado a leggere le tue altre ricette,a presto..Passa a sostenermi se ti va..

    RispondiElimina
  43. Proverò questa versione senza liquore. Le faccio poco, perchè poi i bimbi non le possono mangiare!
    Grazie!!

    RispondiElimina
  44. Oddio che bontà!!!io poi che sono una golosa!!! ..ti rubo la ricetta domani provo a fare questi dolcini...grazie x essere mia sostenitrice e di essere passata nel mio blog ...grazieeeee da nannarè ciaooo

    RispondiElimina
  45. Ottima versione,senza alcool devono essere gradite a tutti,un post che condivido in pieno.A presto,Lisa.

    RispondiElimina
  46. delizie...deliziose!!!!! la crema al limone mmmm....buona!!! brava come sempre, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  47. non potevano avere un nome più azzeccato....DELIZIE.....un abbraccio cara e complimenti

    RispondiElimina
  48. a questa ora è più che un attentato......tu avrai perso i kg ma io li metterò di sicuro oltre ai miei con le tue bellissime ricette e questa è superlativa

    RispondiElimina
  49. Ke ME-RA-VI-GLIA!!!!!

    Questi te li copio in assoluto! Li farò alla prossima occasione... o anche senza occasione..! ottimi, senza liquore ancora meglio per me! Grazie!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"