Cosa Vi Siete Persi?

giovedì 6 maggio 2010

Girelle di Semola con Prosciutto e Scamorza

Sono dinuovo senza bilancia!
Se n'è rotta un'altra, vorrà significare qualcosa?!?
Ma comunque non si sono mica fermati i miei pasticciamenti? No no!
Per il salato bene o male riesco a fare a occhio e per il dolce?
Mi sono attrezzata!
Mi son ricordata, che tra le mie mille ricette ne avevo una, per il ciambellone, che si misurava a cucchiaiate (ve la posterò a breve), perfetta!

A casa la semola di grano duro viene usata soprattutto per fare il pane e la pasta e così l'ho usata per fare queste girelle salate ma ho "creato" anche la versione dolce :-P (presto anche questa ricetta).
Per misurare la farina ho usato il "misura e spargi" della Tapperwear, abbastanza approssimative come dosi :S.

Girelle di Semola con Prosciutto e Scamorza

600 gr circa di farina (400 gr circa di semola di grano duro e 200 gr circa di farina 0),
1 uovo,
50 gr circa di formaggio grattugiato,
6 cucchiai di olio e.v.o.
2 cucchiaini di zucchero,
1 cubetto di lievito di birra fresco,
250 ml circa di latte tiepido,
sale.
  • Per farcire
prosciutto crudo,
una scamorza media,
formaggio grattugiato,
olio.

Sciogliere il lievito con i cucchiaini di zucchero in 50 ml di latte tiepido.
Setacciare le farine in una ciotola e unire l'uovo, il formaggio grattugiato, l'olio e il sale e iniziare a lavorare unendo il latte tiepido e il lievito sciolto poco dopo.
Impastare a lungo.
Coprire la ciotola con un foglio di pellicola e una coperta e mettere a lievitare per un'ora abbondante nel forno spento (o comunque al riparo da correnti d'aria).

Trascorso il tempo di lievitazione riprendere la pasta, rovesciarla sul piano di lavoro ben infarinato e stenderla, prima con le mani e poi col mattarello, in un rettangolo spesso circa 1/2 cm.
Spennellare al superficie con l'olio e.v.o. e distribuirvi uniformemente il prosciutto crudo e la scamorza tagliata a cubetti.
Arrotolare, non troppo stretto, partendo dal lato lungo e tagliare, con un coltello ben affilato, dei pezzi di circa 2 dita di spessore.
Adagiarle, col lato tagliato rivolto in alto, sulla placca del forno rivestita da carta forno e lasciar lievitare ancora 2 ore in luogo tiepido.

eccole prima di andare in forno

Infornare a 180°C per 20-30 minuti.

Prima di sfornare distribuire in superficie il restante formaggio grattugiato e rimettere in forno ancora qualche minuto.
Servire tiepide.
Con questa dose ne ho ottenute 14.

Sono ottime anche il giorno dopo, scaldate qualche secondo al microonde.
Con queste dosi (più o meno) ho fatto anche la versione dolce, aggiungendo all'impasto lo zucchero e levando il formaggio, ovviamente, e usando la cioccolata come ripieno.
Vi posterò la ricetta più in là.

Baciuzziiiii.

45 commenti :

  1. mmm che buone queste girelline!!!!sembrano proprio ottime!!!

    RispondiElimina
  2. mmmm che belle girellone mi fai vedere a quest'ora!!! che fameeeeee :)
    eheheh vedo che anche da te pur di spignattare ci si arrabgia come si può! un bacione ,elena

    RispondiElimina
  3. Se queste favolose girelle le hai fatte ad occhio sei un vero portento! Ti sono venute benissimo e mettono un a fame! Bacione

    RispondiElimina
  4. Bella idea, e meno male che hai messo le dosi che io senza bilancia sono persa :-)
    Qui la farina di semola non si trova facilmente, ma da pochi giorni un'amica me l'ha portata dall'Italia...tempismo perfetto!

    RispondiElimina
  5. Carine, coreografiche e sicuramente ottime nel sapore le tue girelle!

    RispondiElimina
  6. eeeeehhhhhhhhhh ma queste te le copio eccome!! troppo belle e buone! bravissima!

    RispondiElimina
  7. Betty....se continui così ingrasso solo a guardare le tue ricette!!! Bravissima, saranno deliziose!!! ne prendo una eh!!

    RispondiElimina
  8. argh! io senza bilancia in cucina impazzirei!
    le ricette a cucchiai e bicchieri sono le mie preferite, ma per ora ci faccio solo la crema... anzi, quasi quasi ci faccio un post, così la condivido...

    RispondiElimina
  9. Sfiziosissime!! poi la semola dà una consistenza all'impasto molto particolare e ruvida!!
    Una farcia sfiziosa e filante!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. uff non se se e' partito il precedente mess cmq volevo dirti che sta ricettina mi piace tanto che me la segno!!!ora vediamo se parte ahahaha baci cara e buona serata

    RispondiElimina
  11. wow! la Betty non si smentisce mai!!! Queste le faccio SICURO!!!

    RispondiElimina
  12. Che buone queste girelle!!! la farcia poi... prosciutto e scamorza è la mia preferita!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  13. che buone.... ne vorrei una per merenda!

    RispondiElimina
  14. proprio buone!!! attendo anche la versione dolce allora!

    RispondiElimina
  15. Belle le girellone e chissà che buone.
    "Anche l'occhio ha fatto la sua parte".
    baci

    RispondiElimina
  16. Belle, secondo me si rompe la bilancia perchè ovviamente si stanca a preparare tutte queste cose....

    RispondiElimina
  17. propio buone!da rifare sicuramente!ciao.

    RispondiElimina
  18. Betty devono essere buonissime e poi io amo usare la semola in certi lievitati,come per la focaccia.In attesa di quelle dolci,mi segno queste.Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  19. Per me invece è una novità la semola nei lievitati,copierò l'idea,un gustoso inizio :P

    RispondiElimina
  20. ...golose, slurp...bella l'idea di usare la semola, me le segno!

    RispondiElimina
  21. Belle, con la semola mai fatte!!! Da provare!

    RispondiElimina
  22. bilancia o non bilancia la tua voglia va avanti ugualmente...e la ricetta e pronta anzi le girelle buonissimeeeeeeeee
    brava ciao da lia

    RispondiElimina
  23. Carissima Betty, tu cucini tanto e la bilancia si è ribellata!
    Fantastiche queste girelle. Ottime per mille occasioni!
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  24. se riescono così i tuoi esperimenti,penso che avranno sempre un grande successo,che bella idea!Brava!

    RispondiElimina
  25. Ma che buone...ottima idea. baci

    RispondiElimina
  26. fanno molta gola si,poi la scamorza...buona!!bravissima betty un abbraccio

    RispondiElimina
  27. che belleeeee!!! le voglio, copiate!

    RispondiElimina
  28. Dire che mi hai fatto venire fame è dire poco!!!Strepitose!!

    RispondiElimina
  29. Altra idea brillante per aperitivi e stuzzichini, Forse in forma ridotta! Bravissima deny

    RispondiElimina
  30. Betty... questa sì che è una ricetta per me! Che goduria goduriosa! Non ti spiace se copio, vero? Segno subito la ricetta...

    RispondiElimina
  31. AHAHAH!!!che ci fai con le bilance, ci litighi??? A quanto pare però puoi farne benissimo a meno! Bravissima. un bacio.Ciaooooooooooo:-)

    RispondiElimina
  32. Che buone queste girelle, nè mangerei volentieri una , ciao ciao

    RispondiElimina
  33. buonissime queste girelline.
    se avevo fatte anch'io di simili con le mie farine, ma queste sono veramente stupende. come al solito, bravissima con questi lievitati!

    RispondiElimina
  34. Sai che a me piace più il salato rispetto al dolce? quindi come non possono stuzzicarmi l'apptito queste girelle??? smackkk e buon w.e ;-)

    RispondiElimina
  35. Bellissime queste girelle!!! Mmmmmmm devo provarle!

    RispondiElimina
  36. mamma mia betty quando mi piacciono gli stizzichini e in particolare queste le trovo deliziosamente gustose!!bacioni imma

    RispondiElimina
  37. Ecco un altra ricettina utilissima per i buffet! Devono essere straordinarie :)
    Baci.

    RispondiElimina
  38. Molto appetitose queste girelle!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  39. da addentare subito!!!!!superbuoneeee!!!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  40. Sono una meraviglia: io senza bilancia mi sentirei persa ...

    RispondiElimina
  41. Oltre che belle sembrano facili da fare!! Grazie Betty, anche se mi fai ingrassare ti voglio bene! ;-)

    RispondiElimina
  42. divertenti e sfiziossisimi:)
    Buona Domenica!!

    RispondiElimina
  43. Ma che bellezza ste girelle e chissà che sfiziose e gustose!
    complimenti!

    Terry

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"