Cosa Vi Siete Persi?

martedì 27 aprile 2010

Fusi e Sovraccosce di Pollo al Forno Senza Pelle con Agretti

Qualche settimana fa ho ricevuto, con grande piacere, "Il libro delle Erbe" dell'Ariosto.
Per problemi di salute ho temporeggiato un po' a creare qualche bella ricettina con gli insaporitori super collaudati dell'Ariosto (li uso già da tempo :-P).

Così per cena ho preparato le coscette (coscette?? coscioni direi!!!) e le sovraccosce di pollo al forno eliminando però la pelle; son venute davvero molto buone e anche le bimbe le hanno mangiate con gusto (ormai sono il "metro di valutazione" per le mie ricette ahahah).

Semplicissime da preparare, con il minimo sforzo e il minimo ingombro, le rifarò presto!!!

Fusi e Sovraccosce di Pollo al Forno Senza Pelle con Agretti


4 fusi di pollo con relative sovraccosce,
qualche cucchiaio di olio e.v.o.,
qualche cucchiaio di insaporitore Ariosto per carni arrosto e ai ferri,
1/2 kg circa di agretti (o barba di frate),
olio e.v.o.,
Aglio e Peperoncino Ariosto.

Prendere i fusi e le sovraccosce togliere la pelle e sciacquarle sotto l'acqua fredda.
Cospergerle ben bene con il preparato Ariosto per carni arrosto e ai ferri e sistemarle in una pirofila con un filo di olio e.v.o.
Unire mezzo bicchiere di acqua fredda, coprire la pirofila con un foglio di alluminio e cuocere in forno caldo a 200°C per circa un'ora.

Nel frattempo pulire e lavare bene gli agretti in abbondante acqua fredda, lessarli pochi minuti in abbondante acqua salata, scolarli e lasciarli sgocciolare.
In una padella antiaderente mettere un paio di cucchiai di olio, unire il preparato Aglio e peperoncino Ariosto e lasciar riposare per qualche minuti, unire poi gli agretti e soffriggere per pochi minuti unendo qualche cucchiaio di acqua se è necessario.

Servire le cosce e sovraccosce di pollo accompagante da una bella porzione di agretti.
Se non trovate gli agretti potete sostituirli con delle bietoline o spinaci e condirli allo stesso modo, sono buonissime.

23 commenti :

  1. Conosco bn il pollo al forno e ne vado matta...:-P...pensa che proprio 15 minuti fà ho domandato a mio fratello che gli faccio x cena e se cm lui nn mangia la carne io ho pensato cmq di fare le coscette di pollo al forno ma lui mi ha detto(lo sai che nn mangio la carneee)ops ho detto io ma che vuole questo gli ho fatto solo 1a domanda...:-D...complimenti e dimmik che sn gli "agretti"scusami ma nn ne ho mai sentito nominare questa parola e se sn buoni cm gusto gli provo anch'io...:-D...1 forte abbraccio strittoloso

    RispondiElimina
  2. Ti credo eccome peccato che i miei campioni ariosto siano andati persi...fortuna con le poste?? baci cara e buona serata

    RispondiElimina
  3. buonissssimo fatto così...devo provarlo assolutamente!!!

    RispondiElimina
  4. Eli, senza pelle, mai fatti! Però credo siano molto meno "colesterolosi". Bella idea buon fine serata deny

    RispondiElimina
  5. Buonissimo il tuo pollo abbinato agli agretti. Mi piacciono tantissimo ma non li ho sempre lessati e conditi in insalata tipo i fagiolini. Sono curiosa di assagiarli anche così. Baci baci

    RispondiElimina
  6. Conosco molto bene quel tocco in più che l'ariosto riesce a dare alla carne, quindi sono certa che quel pollo è squisitissimo!!!Baci.

    RispondiElimina
  7. Senza pelle... una bontà!!! Gli agretti li trovo raramente, userò gli spinaci!
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. ma quanto saran buoni gli agretti?

    gnam!

    RispondiElimina
  9. io adoro gli agretti...e che cosciotti invitanti!!!Buonissimi!!!

    RispondiElimina
  10. Anche io li faccio sempre senza pelle, però con gli insaporitori Ariosto credo proprio che siano moooolto meglio. Devo procurarmeli assolutamente :)

    RispondiElimina
  11. Io la pelle la lascio sempre perchè quando è bella gratinata e croccante l'adoro!!! Mi piacciono le sovracoscie di pollo.. difatti in casa compriamo solo quelle come parte di pollo ormai!!! Gnamm gnamm .-))) Anche io uso gli aromi Ariosto per pollo e carni!!! Buoni gli agretti. anche se non li trovo facilmente! smack .-)

    RispondiElimina
  12. Cucino anch'io il pollo senza pelle: lo trovo più leggero :))
    Devo provare con gli agretti ....

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che gustosa ricetta!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Da provare, buona giornata cara!!!!!

    RispondiElimina
  14. buono il pollo senza pollo.....pero gli agretti mai mangiati...un bacio

    RispondiElimina
  15. favolosi!! un abbinamento perfetto!!! complimenti come sempre!! baci!

    RispondiElimina
  16. Betty che buono! Mi piace tanto il pollo al forno e adoro gli agretti!
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  17. ottimo piatto unico questo! gustoso e semplice!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Olá;
    Muito bom o pollo no forno. Eu adoro!
    Perfeito o seu Blog. Vou te seguir na Italia.
    Beijo!
    Vem me seguir no BRAZIL
    www.pecadosdamesa.com.br

    RispondiElimina
  19. Un'idea alternativa e di stagione per cucinare il solito pollo e farlo piacere a tutti in famiglia!

    RispondiElimina
  20. Non trovo il mio commento..:( Comunque, mi piace parecchio questa ricetta, un bacio!

    RispondiElimina
  21. ottimo secondo piatto,uso anch'io fusi e sovracosce rigorosamente senza pelle, buonissimo, brava.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  22. Fusi e sovracosce sono le parti del pollo che preferisco, cucinate così sono appetitosissime!!!!
    un saluto
    Kemi

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"