Cosa Vi Siete Persi?

domenica 14 febbraio 2010

Torta Cremosa con Ricotta, Arancia e Uvetta

Il mio dolce per il pranzo della domenica: un dolce cremoso (dato presenza dalla ricotta) e molto profumato (per la salsa alla vaniglia).

Sono una persona che non ama molto le "feste comandate" come può essere appunto San Valentino, quindi non vi parlerò di pranzetti romantici, torte a tema e tavole imbandite...
Per chi ci crede e festeggia questa ricorrenza: Buon San Valentino!!!

Torta Cremosa con Ricotta, Arancia e Uvetta


1 disco di pan di Spagna del diametro di 24 cm (ho usato un pacco di savoiardi),
300 gr di ricotta,
100 gr di uvetta (ne ho messo 50 gr),
1 kg di arance.
  • Per la salsa alla vaniglia
1/4 di l di latte,
3 tuorli d'uovo,
75 gr di zucchero,
1 bustina di vanillina,
3 fogli di gelatina,
la buccia di un'arancia grattugiata.

Preparare la salsa alla vaniglia.
Far ammorbidire la gelatina in una ciotolina con acqua fredda; lavorare i tuorli con lo zucchero e la vanillina, aggiungere il latte portato a ebollizione in un pentolino con la buccia di arancia grattugiata e mescolare rapidamente; versare il composto in un tegame, porlo sul fuoco, portare quasi a ebollizione, mescolando continuamente finchè la salsa velerà il cucchiaio, quindi togliere dal fuoco, unire la gelatina scolata e strizzata, farla sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno, versare la salsa in una ciotola attraverso un colino e lasciarla intiepidire.

Far ammorbidire l'uvetta in poca acqua tiepida; passare la ricotta al setaccio, unirla alla salsa preparata, mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e aggiungere l'uvetta scolata, strizzata e ben asciutta.

Foderare una tortiera a cerniere, del diametro di 24 cm, con carta forno, disporre sul fondo il disco di pan di Spagna (io ho usato i savoiardi), versarvi la crema di ricotta e uvetta, stenderla con una spatola in uno strato uniforme e porla in frigo per almeno 4 ore.

Pelare accuratamente le arance, dividerle a spicchi eliminando la pellicina bianca; togliere la torta dal frigo, sformarla sul piatto da portata, decorare la superficie con gli spicchi d'arancia disposti a raggiera e servirla.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di primavera di Imma: cheesecake dal dolce al salato

34 commenti :

  1. Cara Betty, per quanto riguarda le feste, sono perfettamente sulla tua stessa linea!! Per quanto riguarda la torta...beh!! che dire! dev'essere davvero ottima!!! Complimenti!!!Baci.

    RispondiElimina
  2. Un bellissimo semifreddo... ottimo per l'utilizzo delle arance !!!! complimenti

    RispondiElimina
  3. troppo buona questa torta,complimenti Betty!!

    RispondiElimina
  4. che delizia!!! è sempre un piacere passare a trovarti!!! baci!

    RispondiElimina
  5. betty, che bella ! bravissima

    RispondiElimina
  6. Moooolto invitante. Io amo i dolci con la ricotta e poi adoro la frutta...questa torta fa proprio per me...una fetta grazieeeee ;-) Bacioni, elena

    RispondiElimina
  7. golosissima! adoro la ricotta nelle torte

    RispondiElimina
  8. non avrai festeggiato s.valentino, ma portando in tavola questa torta mi pare che hai fatto un gesto d'amore meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  9. Betty che meraviglia.. anche noi non festeggiamo San Valentino, ma la tua torta l'avrei assaggiata volentieri per l'occasione!!! Un baciotto, Stefy

    RispondiElimina
  10. Bellissima torta e che bella l'idea della base con i savoiardi ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  11. c'è qualcosa che 'sta donna non sa fare?

    RispondiElimina
  12. Particolare il connubio! C'è molta gente che non l'assaggerebbe mai... ma secondo me, sbaglierebbe di grosso!

    RispondiElimina
  13. golosissima e bella da vedere, una goduria!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. guardare il tuo blog mi fa sempre venire una grande acquolina! ;) Ho anche votato per l'incontro... vediamo che ne esce fuori ;)!

    RispondiElimina
  15. Splendida torta, mi piace da morire la salsa...

    RispondiElimina
  16. Bella e sopratutto buona,un mix di sapori e profumi :*

    RispondiElimina
  17. Molto bella questa torta! delicata, ma profumata! bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Mi piacciono questi accostamenti di sapori!

    RispondiElimina
  19. questa torta betty è una bellezza immagino il sapore davvero godurioso!!bacioni imma

    RispondiElimina
  20. Sei pericolosissima a quest'ora di mattina!
    Invece del mio solito spuntino mi mangerei una bella fetta della tua foto!
    ciomp!
    nasinasigolosi

    RispondiElimina
  21. Buona...anch'io mi sono lasciato isirare dalle arance e ne uscita una Makkekrostata...
    bel blog
    Paolo

    RispondiElimina
  22. Deve essere davvero molto buona!!!!! baci baci :-)

    RispondiElimina
  23. Stupenda questa torta! basta pensare che c'è la ricotta e già l'adoro!

    RispondiElimina
  24. che bello e chissa' quanto buonooo!!
    buona settimana Enza

    RispondiElimina
  25. Betty, è bellissima questa torta!

    RispondiElimina
  26. Betty, è bellissima questa torta!

    RispondiElimina
  27. da leccarsi i baffi!!!ciao bella e buona serata..baci

    RispondiElimina
  28. Complimenti sei bravissima!Sono nuova in questo mondo e ti ho scoperto da poco,il tuo blog è carino e interessante.Ti terrò d'occhio!

    RispondiElimina
  29. Betty questa torta è semplicemente deliziosa! Baci Lauradv

    RispondiElimina
  30. Molto invitante questa torta con le arance. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  31. Che buonaaaaaaa deve essere!
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  32. che figata i savoiardi al posto del pan di spagna!! sembra ottima e bella fresca :)
    un abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"