Cosa Vi Siete Persi?

giovedì 14 gennaio 2010

Torta Biancaneve e i 7 Nani

E va bene avete ragione la smetto con la storia del compleanno, infatti oggi vi mostro la tortina che ho realizzato per l'occasione e poi basta.

Pan di Spagna con crema pasticcera e meringhe (vi posterò la ricetta più in là), panna e ostia per la decorazione.
Direte voi: "Ti sei sprecata!!!!"
:((( lo so, non è una gran torta ma, ripeto, non avevo proprio voglia di pasticciare (povera la mia stellina)!

Torta Biancaneve e i 7 Nani


  • Per il pan di Spagna:
8 uova,
400 gr di farina,
400 gr di zucchero,
una bustina di lievito per dolci.
  • Per la crema pasticcera:
8 tuorli d'uovo,
8 cucchiai di farina,
8 cucchiai di zucchero,
1 litro di latte intero fresco,
500 ml di panna da montare,
una 20ina di meringhe piccole.
  • Bagna:
500ml di acqua tiepida,
circa 100gr di zucchero semolato.
  • Per decorare:
500 ml di panna da montare,
colorante alimentare rosso,
ostia,
gelatina di albicocche.

Preparare il pan di Spagna.
Impastate energicamente con una frusta elettrica le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti.
Mescolate insieme la farina e il lievito.
Versate poco per volta la farina setacciandola man mano e incorporatela al composto di zucchero e uova abbassando la velocità al minimo.
Non lavorateli troppo, giusto il tempo di far incorporare la farina in modo da non smontare il composto.
Ungete una teglia rotonda, versate la massa e infornate in forno preriscaldato a 180°C per 35/40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Preparare la crema.
Mettere a bollire il latte con la buccia di limone.
Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio, unire poco per volta i cucchiai di farina e amalgamare bene.
Prendere il latte ormai caldo e versarlo sul composto di uova attraverso un colino.
Mescolare bene e velocemente (meglio se vi fate dare una mano, uno versa e l'altro gira per evitare che il composto di uova si attacchi cuocendo troppo le uova e mandi a monte la crema).
Rimettere la crema nella pentola e, sempre mescolando, portare a ebollizione la crema.
Dal bollore contare 5 minuti e spegnere.
Lasciar raffreddare completamente mescolando spesso per evitare che sulla superficie si formi la crosticina (oppure potete coprire la crema con della pellicola trasparente metendola a contatto diretto con la crema, eviterà il formarsi dell'odiosa crosta in superficie).
Quando la crema sarà ormai fredda montare la panna e unirla alla crema pasticcera mescolando, dal basso verso l'alto, con una frusta a mano cercando di non smontare la panna.

Preparare la bagna.
Unendo circa 500 ml di acqua tiepida e 100 gr di zucchero semolato. Mescolare per far sciogliere bene lo zucchero.

Prendere il Pan di Spagna e dividerlo in tre strati.
Bagnare il primo strato e farcirlo con con la crema pasticcera e metà delle meringhe sbricilate, posizionare il secondo disco, bagnarlo e farcire con la restante crema e le meringhe.
Coprire con il terzo disco leggermente bagnato.

Montare la panna e con circa 1/3 rivestire interamente la torta, aggiungere alla restante panna il colorante alimentare rosso ottendenendo una colorazione rosa.

Scaldare sul fuoco qualche cucchiaio di gelatina di albicocche con un goccio d'acqua; spennellare il retro dell'ostia e posizionarla al centro della torta e spennellare anche la parte frontale.
Riempire una tasca da pasticceria, con bocchetta a stella, con la panna che avete colorato di rosa e decorare tutto intorno all'ostia e alla torta.
Mettere in frigo fino al momento di servire.

38 commenti :

  1. ;-))Mi hai fatto venire una fame !!!
    bella e buona , ...
    ciao Mary

    RispondiElimina
  2. Davvero bellissima! e stragolosa!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Ti sei sprecata dovremmo dire??? ma sta scherzando?? pagherei per realizzarne una simile!! per me.. se stata bravissima1! smack!!!! :-))))

    RispondiElimina
  4. ma cosa:"ti sei sprecata"??questa torta è dolcissima,bellissima!!e poi con quel ripieno...buonissima,complimenti!!

    RispondiElimina
  5. magari riuscissi io a fare una torta cosi' bella!!!e poi tua figlia son sicura che aveva gli occhi lucciacanti di gioia,perche' l'ha preparata la sua mammina, con le sue manine tutta per lei,questa torta..la sua dolce mammina!!!baci e tranwuilla non ci stanchi con le portate del compleanno ,quindi continua continua intanto noi segnamo!!!ahaaha ciao

    RispondiElimina
  6. Ma tesoro.. tu anche quando non ti sprechi più di tanto.. realizzi dei capolavori!!! Un bacione!!
    Stefy

    RispondiElimina
  7. Ma perchè? a noi sembra una gran bella torta!!! Ad avercene di così!!! stai tranquilla che noi una fetta l'avremmo presa volentieri!!!

    RispondiElimina
  8. Non è vero che non è speciale questa torta. Solo la precisione che hai messo nel fare quei deliziosi riccioli di panna rosa già fa capire con quanto amore l'hai fatta.
    Baci e a presto,
    Rosa

    RispondiElimina
  9. Un capolavoro!!! Richiede un po' di lavoro ma... che soddisfazione!!!!

    RispondiElimina
  10. Perchè dici che non è una gran torta??? O__o Guarda che è bellissima!

    RispondiElimina
  11. bellissima torta degna per un compleanno così speciale :)

    RispondiElimina
  12. carissima per me è stupenda!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  13. la trovo carinissima!!! è l'amore che ci hai messo quello che conta!!! un bacione katty

    RispondiElimina
  14. Accidenti, ma sei bravissima, chissà che bontà!

    RispondiElimina
  15. ma che dici, la tua stellina sarà stata contentissima e la mamma brava brava..La torta è proprio bella!!!

    RispondiElimina
  16. Per me la torta per la tua bambina e' superfavolosa, si vede che e' fatta con tanto amore!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  17. adoro questo tipo di torte!!! squiiiisita!!! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao carissima...che scherzi?è fantastica questa torta..auguroni a tua figlia!un bacio

    RispondiElimina
  19. Se per te questa torta non è niente di speciale! Noi ci siamo rifatti gli occhi, oltre ad essere una gran bella torta, scorrendo gli ingredienti possiamo dire che doveva essere anche molto buona e poi tutta quella panna è da tuffarcisi dentro!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  20. Ecco la torta giusta che mi servirebbe oggi per festeggiare il mio blog compleanno!
    bravissima

    Ciaoooooooooooo :O)

    RispondiElimina
  21. ma è semplicemente fantastica!!!! adoro queste torte!!! è sempre un piacere passare a trovarti!!! baci!

    RispondiElimina
  22. Ma è fantastica!!!Brava Betty!!!
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  23. E' bellissima! per la panna ci vuole manualità e ti è venuta benissimo, così rosa e tenera! Ciao

    RispondiElimina
  24. Ma tu skerzi!!!! Ma che sprecata!!! Io non so cosa darei per una torta di compleanno cosi bella è colma d'amore che solo una mamma può fare!
    Bellissima, una torta da vere principesse ;-)
    Bacioni

    RispondiElimina
  25. Ma dai!!!...è bellissima e sicuramente buonissima.


    Tantissimi auguri

    RispondiElimina
  26. non ti sarai sprecata, ma per me è perfetta, io me lo sogno di farne una così!!!!

    RispondiElimina
  27. ma se io la faccio per mio marito è un problema???? Buonissima, meringhe e nutella......

    RispondiElimina
  28. @Tutte: grazie mille a tutte voi pe ri complimenti, mi fa piacere che vi piaccia.

    Vi auguro un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  29. che bella questa torta betty sei stata fantastica!!è davvero allegra e romantica sarà perche era il mio cartone preferito ma quando vedo biancaneve ritorno bimbetta:-)...e poi meringa e nutella......................ok sono svenuta mi sono ripresa!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  30. Ciao Betty, grazie per aver aderito :O)
    si si vediamoci su FB....a presto ciao ciao :O)

    RispondiElimina
  31. E per fortuna che non avevi voglia di pasticciare...è meravigliosa io non saprei da dove iniziare....felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  32. ma è bellissima!!! mia figlia sarebbe impazzita e avrebbe cantato la canzoncina dei sette nani!!

    RispondiElimina
  33. troppo bella, veramente bella da impazzire, e se questo è impegnarsi poco ...

    RispondiElimina
  34. ma come non ti saresti sprecata! è una bellissima (e golosa) torta di compleanno!! Io sto organizzando un compleanno a sopresa per i miei (che sono nati tutti e due nella stessa settimana) ma per fare le cose di nascosto mi sa proprio che la torta la comprerò!
    Oggi ho cucinato il ragu e le polpettine per fare la lasagna e poi non ti dico che corse per nasconderle prima del loro arrivo (sto a casa loro per un po')! Che faticaccia :-)

    RispondiElimina
  35. Ciao Betty,
    non ho mai provato a fare una torta di questo tipo, vorrei provare per il 20 genn.
    Con che cosa mi consigli di incominciare come base, decorazione e forma? Non vorre i partire con il piede sbagliato e abbandonare.
    Grazie, ciao

    RispondiElimina
  36. sei come Mary Poppins...praticamente perfetta!ma come fai ad essere così precisa, mi lasci a bocca aperta.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  37. Bella! Bellissima! Complimenti! Il tempo che ci è voluto per farla ti ha proprio ripagato!!!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"