Cosa Vi Siete Persi?

mercoledì 22 aprile 2009

EARTH DAY 2009

Earth Day 2009, metti il pianeta Terra in agenda

La sensibilità verso la protezione dell’ambiente ed il rispetto del nostro pianeta hanno una loro storia, e un compleanno. Il 22 aprile sarà la 39.ma “Earth Day”, la giornata mondiale della Terra.

Alle conseguenze derivanti dai cambiamenti climatici è dedicata la Giornata Mondiale della Terra giunta oramai alla sua 39.ma edizione, che si celebra martedì 22 Aprile. L’idea di una data speciale, per festeggiare e riflettere, fu proposta nel 1969 dal giornalista americano McConnell e e, l’anno successivo Gerald Ford, allora membro della Camera dei Deputati e successivamente Presidente degli Stati Uniti, proclamò la Giornata della Terra come una festività. Finalmente un vero appuntamento sull’agenda del mondo dedicato a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle conseguenze di un uso indiscriminato delle risorse del pianeta, e sul mancato rispetto delle sue leggi e dei suoi equilibri. Quel 22 aprile del 1970 oltre 20 milioni di americani decisero di scendere in strada e di aderire ad una manifestazione che voleva essere il punto di inizio di una nuova storia, e che contribuì alla nascita di tutti i moderni movimenti per la salvaguardia dell’ambiente come Greenpeace.


Tutti insieme per il Pianeta terra



“Earth Day”, oggi, è un appuntamento condiviso da più 500 milioni di persone in 175 paesi diversi, con una organizzazione unica e “partecipativa”: il tabellone degli eventi è un insieme incredibile di iniziative ideate e promosse dal basso. Comportamenti e gesti di tutti i giorni, oppure l’occasione per eventi davvero speciali. E’ il caso della Disney, che farà uscire nelle nostre sale il primo film della sua nuova etichetta dedicata alla natura, la DisneyNature.“Earth, la nostra terra” è la storia di 3 famiglie di animali che, in un viaggio raccontato con i ritmi di un reality show, attraversano il pianeta e i suoi fantastici scenari. L’edizione Italiana avrà come voce narrante, l’unica umana del film, quella di Paolo Bonolis.


Una versione speciale di Topolino in edicola
Sarà “Earth Day” anche in edicola, perché mercoledì 22 aprile il settimanale Topolino uscirà con un numero assolutamente speciale, il primo a totale impatto zero. L’inquinamento prodotto dalla stampa e dalla distribuzione ai lettori verrà infatti compensato piantando oltre 23.000 mq di nuove foreste in Lombardia, Costa Rica e Madagascar.

Compensare?
L’imperativo di Earth Day 2009 è quindi “compensare”. Con 1000 nuovi alberi all’interno della riserva dell’Aniene e la creazione di 99.500 mq di foreste in Costa Rica, sarà in perfetto pareggio anche il bilancio ambientale del grande concerto gratuito che andrà in scena da Piazza del Popolo a Roma, organizzato in collaborazione con il National Geographic e trasmesso in diretta sul canale satellitare Nat Geo Music. Sarà la veejay Giorgia Surina a presentare i grandi nomi della world music italiana ed internazionale che hanno aderito alla causa: come guest stars, gli italianissimi Subsonica, reduci da un fortunato tour che li ha visti protagonisti in tutta Europa, e Ben Harper, che con la sua band Relentless7 presenterà i brani del nuovo album, in uscita il 24 aprile, “White Lies For Dark Times”. Se invece non avremo tempi oscuri per la Terra, forse lo dovremo a questo appuntamento sull’agenda...

Promozione: In occasione di questa giornata i canali satellitari National Geographic Channel, Nat Geo Adventure, Nat Geo Wild e Nat Geo Music promuovono in Italia il nuovo sito web dell’Earth Day

Earth day: visita il sito web

(Silvia Bragalone - Performedia)

Fonte: Yahoo Viaggi

17 commenti :

  1. Solo un giorno? E perche´ non ogni giorno, visto che ci viviamo sopra? E allora oggi tutti i computer e i server del mondo vengono spenti? Perche´ anche quelli contribuiscono al riscaldamento del pianeta. No vero? Quelli li lasciamo accesi.Molto curioso...danneggiamo giornalmente il pianeta e una parte dello spazio e una volta l´anno facciamo finta di essere davvero preoccupati. Che razza di esseri che siamo. Ipocrisia DOC.

    RispondiElimina
  2. @Anonimo: hai perfettamente ragione!

    @michela: grazie a te.

    RispondiElimina
  3. Sono proprio felice che qualcuno ne parli... E' una giornata importante e tutti dovremo un pò rifletterci

    RispondiElimina
  4. Buon compleanno Terra!
    cerco di rispettarti il più possibile...
    Sensibilizzando anche chi non ha un minimo di accortezza!
    Grazie Betty per aver ricordato!
    un bacio!

    RispondiElimina
  5. è un'iniziativa importantissima hai fatto bene a parlarne!!!

    RispondiElimina
  6. dobbiamo rifletterci davvero!!!

    RispondiElimina
  7. Sai ce proprio non lo sapevo? non è che abbian fatto molta pubblicità. adesso vado a legere il link

    RispondiElimina
  8. E' un tema a me molto caro da non sottovalutare..grazie del post.

    RispondiElimina
  9. ...girono importante...dovremmo celebrarla ogni giorno.....bè iniziamo con uno..poi vedremo!!^_^ buon compleanno Terra!!!^_^

    RispondiElimina
  10. Cara Betty, non so se essere d'accordo con l'anonimo, non mi trova d'accordo sul suo essere anonimo, comunque meglio qualcosa che niente. Solema
    PS se passi da me c'è un pensiero per te

    RispondiElimina
  11. dovremmo fare di questo giorni tutti i giorni intanto godiamoci un giorno

    RispondiElimina
  12. Bel post brava!!!
    Buon compleanno Terra!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  13. Ciao tesoro...non avrei voluto scrivere buon compleanno, ma auguri alla terra!
    Sperando che possa essere Gaia non solo di nome...
    Baci!

    RispondiElimina
  14. Dobbiamo conformare le nostre abitudini quotidiane ad un maggiore rispetto della nostra Madre Terra :-))

    RispondiElimina
  15. è una giornata davvero importante!!!!!dovremmo tutti cominciare ad amare di più il nostro pianeta!!!!!grazie per il tuo post!!!!un bacio claudia

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento.
Se hai un dubbio, un quesito e attendi una risposta... "Iscriviti per email"